giovedì 24 ottobre 2013

I migliori film dall'anno di nascita ad oggi - seconda parte

Ed eccocci di nuovo qui, con la seconda parte della classifica dei film dalla nascita ad oggi, oggi parleremo dei film usciti nei cinema dal 1980 al 1989, e come al solito ne parleremo con le fotografie, saranno dieci pellicole, quindi bando alle ciance e cominciamo...

1980 - Shining 

Primo film scelto come miglior pellicola del 1980, ci sono altri film che arriveranno Toro Scatenato, The Blues Brothers e the elephant man, ma andiamo a Shining, che per chi bazzica da queste parti ormai sa che è il mio horror preferito, film che riporta in auge Kubrick, dopo l'insuccesso di Barry Lindon, tratto dal romanzo di Stephen King, in cui si dice che il film lo supera per suspance e paura, la storia ha dato ragione a Kubrick, e questo basta per amarlo alla follia.

The elephant man
L'ex-aqueo spetta a the elephant man, il primo oggi, film commovente e tragico, sulla storia di un uomo orrendamente sfigurato, vittima della violenza e mostruosità umana, Lynch dopo l'onirico Eraserhead mette in scena un altra storia di mutazione fisica, che stavolta commuove il mondo e rende Lynch il regista emergente più interessante della scena, per un soffio non vince nessun oscar in 8 nomination, produttore del film un certo Mel Brooks che non volle essere messo nei crediti per non far credere alla gente che era un film comico...Film leggendario...

The Blues Brothers


Every body...need somebody, every body, need somebody to love...beh avete capito no? GRANDISSIMO FILM con un grande attore prematuramente scomparso, che è diventato leggenda, come il film che è entrato nel mito....inprescindibile.

Toro Scatenato

Ultimo ex aqueo per il 1980, è il capolavoro di Martin Scorsese TORO SCATENATO, che regala il secondo oscar al grande Bob De Niro, nel ruolo di Jack La Motta pugile italoamericano, realmente esistito, che combatte nel ring con la stessa rabbia in cui affronta la vita. UNICO.


1981 La signora della porta accanto

Miglior film del 1981 è LA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTO, il film di Truffaut l'ho scelto perchè racconta un amore violento, incontenibile, straripante, che non fa sconti a nessuno, o con te o senza di te, una storia impossibile ma reale da un grande narratore cinematografico.

1982 - Fanny e Alexander


Si ci sono tanti film nell'82, ET, La Cosa, Blade Runner, ma io ho scelto Fanny e Alexander per il semplice motivo che lo reputo il miglior film che abbia mai visto, la visione mi lascia senza fiato ogni volta, e devo assolutamente vedere la versione televisiva, cercherò di farlo, comunque ho quella di tre ore e ogni volta le lacrime e le emozioni sono ben presenti perchè è uno dei pochi film che mi ha messa a nudo.

1983 - Videodrome

E adesso tocca al maestro David Cronenberg, e alla sua feroce critica alla tv, uno dei primi film che sottolineavano gli effetti devastanti, anche a livello fisico descritte con le mutazioni, di una società succube della televisione, che è vista come un grande occhio vigile di un regime che cancella il libero pensiero, per trasformare l'uomo in macchina assassina, un altro sguardo al vetriolo sul benessere diretto da un genio della settima arte.

1984 - C'era una volta in America

Il Grande Sergio Leone, primo italiano nella classifica è presente con il suo ultimo film, un affresco riguardante l'amicizia di due uomini cresciuti insieme e poi diventati gangster, innamorati della stessa donna, CAPOLAVORISSIMO.


1985 - Brazil

Nelle mie scelte di film non mi accomodo scegliendo opere amate dal pubblico, ma - pur apprezzandole ovviamente - cerco il meglio del meglio, e per il 1985 miglior film altri non è che il surreale Brazil di Terry Gilliam, opera ambientata in un futuro dove c'è un regime autoritario che cancella i sogni e la fantasia, un impiegato - bravissimo Johnathan Price - cerca di uscire da tutto ciò volando con la fantasia. Magistrale

Per il 1986 c'è un altro ex aqueo...Velluto Blu e Stand By Me ricordo di un estate...eccoli


1986

Velluto Blu

Ancora Lynch, stavolta con un suo vecchio progetto entrato ormai nella leggenda cinematografica, il successo di Twin Peaks è ancora lontano e lui diventa principe della perversione con questo capolavoro che racconta il lato malvagio e corrotto della provincia americana, e segna l'inizio del sodalizio con il compositore Angelo Badalamenti...Capolavoro.

Stand By Me - Ricordo di un estate

La rivelazione di River Phoenix con questo struggente affresco sull'innocenza, che lo ha reso non solo divo, ma anche attore di grande talento, un film che racconta l'infanzia, l'amicizia e i ricordi tratto da un racconto di Stephen King.

1987 

Il Cielo sopra Berlino

Storia di un angelo che per amore di una trapezzista da circo perde l'immortalità, uno dei capolavori di Wim Wenders, regista tedesco che stimo moltissimo, rifatto dagli americani con il melenso city of angels, ma come spesso accade è l'ombra di un grande film che vive di luce propria offuscando il remake

ed ex aqueo abbiamo....


Full Metal Jacket

Kubrick ritorna per raccontare la formazione di marines, come macchine da guerra e non come esseri umani, un film che non lascia sentimentalismi o buoni pensieri, ma solo morte e distruzione che cancellano ogni briciolo di umanità, uno dei film che racconta davvero la disumanizzazione dell'individuo, antimilitarista, sincero fino allo sfinimento, capolavoro.


Gli Intoccabili

Terzo ex aqueo per il 1987, ecco un opera del grande Brian De Palma, sulla squadra che ha messo al fresco Al Capone - interpretato da un grande Robert De Niro - mitica la frase, sei solo chiacchiere e distintivo, solo chiacchiere e distintivo...MITICO!!!


1988 Le Relazioni Pericolose

Questo film mi ha fatto scoprire due grandi attori, Glenn Close e John Malchovich, protagonisti della versione cinematografica del romanzo di Chordelos de Laclos in cui la perfida Madame Merteiule, usa come pedina Valmont per distruggere la reputazione della donna che sposerà l'uomo con cui l'ha rimpiazzata e fa una scommessa con lui, ma l'amore ci mette lo zampino...


Ex aqueo....


Nuovo Cinema Paradiso


Il racconto di una vita intera dentro un cinema, la storia di un bambino che è cresciuto dentro la sala, ha vissuto accanto a una figura paterna un po' autoritaria che diventerà più di un padre, un amico e lì dentro a quel cinema scoprirà la vita e l'amore, da adulto diventerà un regista osannato uno dei migliori film italiani di tutti i tempi, diretto da un regista che sa parlare al pubblico.


1989  ex aqueo - per forza, anche se devo dire che ci sono parecchi grandi film, ma scelgo quelli a cui sono profondamente legata, l'attimo fuggente e Batman di Tim Burton


L'attimo Fuggente

L'attimo fuggente racconta di un professore anticonformista in una scuola conformista, un uomo aperto che spinge gli studenti ad esprimere le loro ispirazioni, a ragionare con la loro testa e ad essere se stessi, Neil Perry, giovane che resterà vittima di un padre dispotico e egoista, in cui il professor Keating si prenderà la colpa...ma diciamoci la verità tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo sperato di incontrare il professor Keating, perchè è l'insegnante che tutti vorremmo avere, anche solo per un ora.



Batman 

Eeeeh lui non può mancare, chi mi conosce bene SA perchè amo questo film, PRINCE. Ecco l'ho detto, è stato con lui che ho conosciuto il grande Tim Burton, visto che ha scritto le canzoni per il film, avevo 15 anni e quella cassetta l'ho praticamente consumata per quanto l'ho ascoltata, il film l'ho visto 3 anni dopo e come volevasi dimostrare l'ho amato, da allora sono una Burtoniana di ferro, ma ho conosciuto il grande Jack Nicholson, e Michael Keaton, Kim Basinger la conoscevo già per via di 9 settimane e mezzo che vidi a 16 anni, ma questa è un altra storia.


Bene, questa seconda parte è stata lunghissima, m'ha preso tutto il pomeriggio per scriverla ma ce l'ho fatta, spero vi piaccia :) Alla prossima ^^

5 commenti:

  1. e ma così non vale!
    dovevi mettere solo un film per anno ;)

    RispondiElimina
  2. ti piace vincere facile? dovevano essere scelte strappacore...ma non ce l'hai fatta, eh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ma neanche tu l'hai fatta, certo tu hai messo in neretto gli altri film, io li ho messi ex aqueo...

      Elimina
    2. Poi non si vince niente, è solo un gioco :)

      Elimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...