domenica 20 ottobre 2013

Shadowhunters - Città di ossa

Un bel film fantasy, ecco cosa mi è venuto in mente quando ho visto questo film, il terzo millennio ha portato la moda delle sage fantasy e continua con Shadowhunters città di ossa.
In un primo momento potresti pensare che è il solito filmetto che si dimentica subito, ma poi ti accorgi che così non è.
Le saghe fantasy si rivolgono a un pubblico specifico, ma avvolte capita che anche un altro pubblico è incuriosito, io avevo qualche riserva prima di vederlo, ma poi appena è cominciato mi sono accorta che non mi è dispiaciuto, il film passa e va, senza infamia e senza lode, e ho passato le due ore e passa piacevolmente, ma ovviamente oltre ai pregi, quali una regia attenta e intelligente, e una storia coinvolgente, ci sono i difetti: il film sembra cominciare una nuova saga il chè non è male, ma gli echi del successo di Harry Potter sono lontani.
Specifico non sto affatto confrontando le due saghe, il mio vuole essere un esempio di come ormai queste saghe anche se accattivanti, sembrano ormai voler ricalcare un successo che non gli appartiene, ovvero se ha avuto successo Harry Potter proviamoci anche noi, ma non sempre il risultato è uguale alle aspettative, non per il successo ma per la qualità, e così si puntano sulle saghe, che sembrano una moda che tramonterà presto...anche se dura da 11 anni.
Il film in se è carino, non è male, ti diverte e ti fa passare tempo, ma non aspettatevi qualcosa di grande, vedetevelo senza aspettarvi molto, forse così lo potete apprezzare.
La storia racconta di una ragazza che discende da una stirpe di angeli, la cui madre è stata rapita, e solo un ragazzo può aiutarla, riuscirà con lui  a scoprire il mistero della sua famiglia, e cosa si cela dietro l'attacco dei demoni.
Visto così potrebbe sembrare un film stupido, robetta per adolescenti, invece è un film capace di divertire senza essere banale, pur con tutti i suoi difetti...
Molto brava Lily Collins, che ritorna al cinema per passare dalla porta principale, speriamo che non rimanga imprigionata  nella gabbia di questa teen saga...ha ancora molto da imparare, ma la grinta non le manca di certo...riuscirà a prendere la coppa e salvare sua madre? Accetterà il suo destino?
Non vi resta che andare a vederlo se lo volete scoprire.
Voto: 6



Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...