domenica 8 luglio 2012

Dark Shadows

Tim Burton ci riprova, dopo il fallimentare Alice in Wonderland, dirige la versione cinematografica di una popolare serie tv degli anni sessanta Dark Shadow.
A prescindere dal fatto che non è poi così tanto male questo film, di sicuro è qualche gradino in alto al film precedente, ma a lungo andare forse è arrivato il tempo per lui di cambiare storia, e soprattutto protagonista, Johnny Depp che ha fortemente voluto il ruolo del vampiro, trasformato tale da una strega infatuata di lui che lo ha respinto uccidendo la sua amata, tra gag, scene comiche che non fanno rimpiangere il primo capolavoro di Tim Beetlejuice che spero di parlarne presto qui così potete conoscere il mio parere.
Pregi in questo film ce ne sono diversi, ma certo conoscendo Tim Burton mi aspetto un prodotto di alta qualità piuttosto che un film di intrattenimento, che va bene per uno come Michael Bay tanto per citare un regista di scarso talento, Tim il talento ce l'ha, e nonostante ciò costruisce il film a modo suo, con una sua precisa visione, che certo non lascia indifferenti, stasera non voglio fare paragoni con le altre sue pellicole, che sarebbe piuttosto banale, ma mi concentro sul film, ad essere sincera non mi è dispiaciuto, me lo sono goduto dall'inizio alla fine, ovviamente avevo molte aspettative da questo film, che in parte e lo devo dire, sono rimaste deluse, conoscendo Tim che mi ha sorpresa persino con un opera sottovalutatissima come Sweeney Todd che molti fans non hanno gradito tranne ovviamente la sottoscritta, con Dark Shadow, ci sono miglioramenti, ma ci troviamo davanti a un film sbiadito, non all'altezza dei film di Tim in cui lui ha cercato di rispolverare i generi cinematografici che lo hanno reso celebre, Johnny Depp sembra un pupazzo impomatato e inespressivo, ormai l'ombra dell'attore che ho apprezzato, mi duole dirlo, ma il suo Barabas non ha lasciato il segno, si riprende dal duello con Eva Green, che è di gran lunga la migliore del cast, la sua strega è in pratica l'outsider del film, e la sua interpretazione risolleva di molto un film che non è proprio da buttare, ma non ci darei tanti allori.
Forse è arrivato il momento per Tim di puntare verso una certa maturità di linguaggio stilistico e di autore, mandare a casa l'amico Johnny Depp, trovare un nuovo protagonista, avere maggiore ispirazione, per fare una pellicola degna del suo talento, perchè da lui mi aspetto tanto, ma di certo un certo sforzo per risollevarsi l'ha fatto, e certamente qualche altra visione gliela darò perchè Tim come regista mi ha dato tanto, e questo film una rivalutatina se la merita, perchè ha delle scene eccezzionali girate con cura nei dettagli, e riaspetto ovviamente il suo film più maturo perchè dopo il barbiere diabolico non mi ha entusiasmata più di tanto, apparte questo film, che è una piccola boccata d'aria fresca, ma spero che Tim non rifaccia più se stesso ma che punti a fare un film come lo sa fare lui.
In conclusione, il film non è male, ma non aspettatevi la genialità di Tim Burton, se vi aspettate quella puntate di più su Big Fish, Edward Mani di Forbice o La fabbrica di cioccolato.
NON MALE.


4 commenti:

  1. Premesso che io ho adorato Sweeney Todd, forse l'ultimo grande film di Burton, questo Dark Shadow parte già svantaggiato non per colpa del regista, ma di una sceneggiatura abbastanza risibile a cui lui ed Eva Green hanno cercato di ovviare, il primo con delle trovate geniali, la seconda con la migliore interpretazione del cast.
    Che dire, aspettiamo la prossima pellicola!

    RispondiElimina
  2. a me non è piaciuto ma è indubbio che sia un passo avanti rispetto alla schifezzuola di Alice...

    RispondiElimina
  3. @ Bradipo, si è un passo avanti rispetto ad Alice, alcune scene mi hanno divertito :)

    @Babol, Grazie x le dritte non sapevo della sceneggiatura

    @tutti e due, io da Tim mi aspetto quello che è capace di fare, perchè se lui si ci mette bene è capace di sfornare un capolavoro, e lui ce la fa, perchè mi devo accontentare di filmetti? Daje Tim dacce dentro e fai in bel film ^_^

    RispondiElimina
  4. Già, una delusione da una parte, belle premesse dall'altra. Aspetto al varco Frankenweenie ora! http://incentralperk.blogspot.it/2012/05/dark-shadows.html

    RispondiElimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...