Passa ai contenuti principali

Lorax il guardiano della foresta

E' il quarto adattamento per il cinema di un libro del Dottor Seuss, scrittore per l'infanzia molto celebre in america e semisconosciuto da noi, la storia è molto semplice e il film è fatto abbastanza bene nonostante la presenza del 3D.
Film colorato e ironico che esalta un tema molto vicino agli esseri umani, l'ecologia.
C'è una sottile critica di fondo che avvicina il pubblico dei giovanissimi a un tema molto delicato come l'ecologia, e sa cogliere a fondo il rispetto per la natura insegnando molto.
E' un film per i più piccoli, che non vuole assolutamente avvicinarsi al pubblico degli adulti, anche se devo dire l'ho trovato abbastanza divertente anche io che sono più grandetta diciamo.
Eh si, film così se ne fanno pochi, ma già un opera che fa riflettere ha  il presupposto che riesce a toccare le coscienze di un pubblico - in questo caso i bambini - e i genitori dovrebbero farlo vedere ai loro bambini, in modo che imparino a rispettare il nostro pianeta e soprattutto il verde che ci circonda.
Film prodotto dalla banda di Cattivissimo me da vedere e collezionare se non l'avete visto, se l'avete visto contenti voi.
Non è certo un capolavoro, ma il film si fa apprezzare per la struttura con cui è girato e la storia, che come una fiaba riesce a entrare nel cuore dello spettatore e a conquistarlo.
Certamente ha i suoi difetti, i personaggi sembrano pupazzi plastificati e non reali, ma vabbè il 3D è così facciamocene una ragione, e prendiamo il film per come si presenta, una fiaba sul rispetto per la natura e basta, forse solo così possiamo apprezzarlo al meglio.
La trama narra di un mondo plastificato senza verde  e di una ragazza che cerca in tutti i modi di riportarlo come prima, riuscirà il ragazzo di cui è innamorata a riportarlo come prima?
Per saperlo dovete guardarlo, sono sicura che lo apprezzerete, magari spegnendo con i film più impegnativi per gustarvi un film d'animazione che diverte e che fa riflettere.
APPETITOSO.


Commenti

  1. L ho appena ricevuto in regalo e avevo proprio in mente di vederlo in questi giorni. Il tipo con i baffoni mi ispira tanta simpatia e un cartone che fa riflettere è sempre il benvenuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guardatelo, poi mi dici se ti è piaciuto ^_^

      Elimina
  2. Lorax è bellissimo, avrò ripetuto 100 volte come DeVito dice "Sei stato bravo magrolino!"
    E poi le musiche sono belle - Mengoni mi ha stupito in positivo.

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Tutti i Soldi del Mondo

Sinceramente,
La volete sapere una cosa? L'unico motivo per cui ho dato una chance a questo film, sono le indagini di Scotland Yard su Kevin Spacey.
Perché avevo deciso di chiudere con Ridley Scott e il suo cinema, non guardare Tutti i soldi del mondo, e scrivere un bel VAFFANCULO gigante perché secondo il mio parere, l'esclusione di Kevin Spacey, è stata ingiusta, in quanto fino a gennaio ho letto che le accuse dei suoi accusatori le hanno fatte o sui social network, o sui media.
Fermo restando che, le indagini della polizia non escludono il fatto che Spacey potrebbe e sottolineo potrebbe essere innocente dalle accuse di molestie sessuali, ma potrebbe rivelarsi anche colpevole, e allora?
Allora io penso che se un regista come Polanski, che nonostante si sia scopato una tredicenne lavora ancora, perché non dovrebbe farlo Spacey?
Bene concentriamoci sul film.
Tutti i Soldi Del Mondo, nonostante gli sforzi che ha fatto Ridley Scott, per salvare il film dallo scandalo, si rivela …

Netflix Week - Bright

Fino a qualche anno fa, ho sempre sostenuto che Will Smith fosse un bravo attore, mi stava simpatico e aumentava il mio buonumore, e per chi negli anni novanta ha visto anche i due Man in Black sa certamente di cosa sto parlando.
Col tempo invece l'ho perso di vista, avendo fatto percorsi diversi non credo di averlo seguito maggiormente negli ultimi anni, l'ultima volta che ho visto un suo film è stato in occasione della penultima pellicola di Shiamalan, da me criticatissima, e ho messo un po' da parte questo attore.

Le Avventure del Barone di Munchausen

E' il film più pazzo di Terry Gilliam, l'unico che ancora non avevo visto...
Risultato? Un viaggio nell'avventura e nella fantasia più incredibili, ma, è dico ma, è un film imperfetto, usato come esempio di come può andare storto, quando subentra la produzione nel maneggiamento di un opera cinematografica, se il regista non riesce a concludere un film.
Resta comunque l'opera imperfetta di un genio, che senza dubbio vale la pena di guardare.