Passa ai contenuti principali

Cine Umorismo...Nymphomaniac

Mmmmh Vieni bella Vieni a Cca....ooooh si ecco...
Joe: Alloooora dunque ecco la lista di coloro che hanno recensito il mio film
Ford l'ha recensito...mah L'ha bottigliato....
Il Cannibale ha addirittura fatto DUE recensioni olèèèè
Il Bradipo lo ha recensito pure...
Il Karda anche...
Chi manca aspetta aspetta....La Bolla non l'ha ancora recensito...
Jean Jaques l'ha recensito ma è un anti Trieriano quindi lasciamo stare
DennyB l'ha recensito pure, oltre la  Bolla manca AAAAAAAAAH TROVATAAAA!!!
ARWEN LYNCH!!!!
BRUTTA CATTIVONA NON L'HAI ANCORA RECENSITO IL MIO FILM??????
VERGOGNA!!!

E nell'attesa spasmodica di leggere la ritardataria, mi faccio vedere la micina da Shia La Beuff ok? :D

Arwen
Uff, quanta fretta, ho i miei metodi per guardare film, e ispirandomi al cannibale mi è venuta fuori questa intro a Nymphomaniac, spero sia di vostro gradimento :)

Commenti

  1. Stasera E domani dovrei guardarlo (4 ore di seguito non le ho e anche se le avessi... vuoi che muoro?). Quindi temo che la recensione non uscirà fino alla settimana prossima considerata la mia atavica lentezza condita da incertezza e paura di scrivere ca**ate XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. appunto, siamo le due ritardatarie, anche io sto aspettando che il muletto finisca di lavorare e me lo faccia vedere, appena lo vedo lo recensisco hahaha XD

      Elimina
  2. guarda che l'ho recensito anch'io, e pure in anteprima ;)

    http://castellodiif.blogspot.it/2014/02/ma-non-avete-mai-visto-un-cazzo.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh addirittura dantés chiedo venia non avevo girato nel tuo blog allora hahaha ^_^

      Elimina
  3. Dato che imperversa già chi dice che recensire un film uscito a metà sia una cosa stupida, tengo a precisare che la mia non era una vera e propria recensione, ma un'introduzione ad un discorso sicuramente più ampio che si concluderà quando verranno presi in esame sia il Vol I che il Vol. II... E comunque Lars Von Trier è pazzo. (leggetelo con in mente la voce di quel poveretto rapinato nei cessi da Begbie e Renton durante il Festival di Edimburgo). :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh in un certo senso c'hai ragione, ma come se dice possiamo definirlo un intro? Se po fa...se po fa...ecco che la mia parte caciarona si mischia con quella seria da cinefila, hahaha, ogni tanto ce vole :)
      Condivido la tua opinione sulla pazzia di Von Trier, che poi il von se l'è appiccicato lui al nome...hai presente quando sosteneva di essere il nuovo dreyer a inizio carriera? :D

      Elimina
  4. ahah, grande! :)
    però dai, che altro aspetti ancora?
    devi guardarlo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, ce manca pochissimo, tanto così - maledetto mulo ce sta una vita a scaricallo...XD

      Elimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Arma Letale 2

Arma letale 2
In questa nuova puntata i nostri agenti di polizia devono proteggere un importante testimone da un supercattivo, che è a capo di un organizzazione di trafficanti di droga che darà filo da torcere ai due amici poliziotti.

Cineclassics - Da Qui All'Eternità

CineClassics

Dramma di ambientazione militare che è entrato nella storia del cinema per la celebre scena del bacio sulla spiaggia di Burt Lancaster e Deborah Kerr.
Una storia che colpisce, e che difficilmente dimenticherete, soprattutto per la capacità di rendere l'intensità delle scene memorabili.

Ciclo Horror Stories - Ghosthunters

Nuovo appuntamento con Horror Stories, con un film che non è affatto male, ma che certamente se lo prendete come stacco tra un film impegnato e l'altro può andare benissimo.
Certo rispetto a diverse pellicole è fatto abbastanza bene e riesce a coinvolgere, ma è spettacolo puro e semplice, quindi pigliamolo per quello che è.

Riguarda & Recensisci - Alice in Wonderland

Riguarda & Recensisci

So che mi costa molto fare la recensione di questo film. Per chi come me, è cresciuto con il cinema di Tim Burton, è triste che si sia ridotto ad essere non il genio cinematografico di tanti film entrati ormai da anni nel mio olimpo, film come Beetlejuice, Edward Mani di Forbice, e tanti altri;  devo dire che fortunatamente Tim Burton anche se è caduto in scivoloni dimenticabili, non è ancora sul viale del tramonto.

Masters of Sex - Stagione 1

Si, dovevo recensirla ieri, ma purtroppo non ho avuto tempo, perchè dovevo visionare diversi film che recensirò in questi giorni.
Andiamo al punto: su cosa si basa Masters of Sex?
Nulla di pruriginoso ve lo assicuro io, la serie tv è basata sulle ricerche del dottor William Masters, le cui scoperte nei suoi esperimenti hanno rivoluzionato il mondo della medicina.
La serie è ambientata verso la fine degli anni cinquanta, e le scoperte innovative del dottor Masters, che studia in maniera meticolosa i comportamenti sessuali degli esseri umani mi hanno a dir poco conquistata.
Peccato che è composta solamente da quattro stagioni, comunque per me ha un potenziale pazzesco, che include anche qualcosa di unico e originale nel panorama televisivo recente, e ci vogliono serie tv come queste al giorno d'oggi, e sono anche piuttosto interessanti.
Dobbiamo dire però che la ricerca compiuta dal dottor Masters, è realmente accaduta, e il telefilm si basa sulla biografia di Thomas Maier sullo sc…