Passa ai contenuti principali

Cineumorismo "Lei" ma chi Samantha? No no, Arwen Lynch...

Theodore: Samantha? Ma dove sei?
Samanthaaaa?
E intanto il tempo passa aspettando l'os che non arriva mai...ma dopo tre ore che lui sta al pc senza alcuna risposta arriva lei...ma chi finalmente è arrivata?


Arwen: Ciaaaooo, te voi fa na chattata?
Theodore: Ma chi sei?
Arwen: So Arwen, sostituisco Samantha pecchè m'ha detto che vole soddisfare i suoi affidati, e so tanti sai, ma io dico come ca**hio fa?
Bah, intanto come stai, come te la passi?
Theodore: Come è andata via? Ma perchè la stai rimpiazzando?
Arwen: Pecchè non ce so più Os, e li stanno sostituendo con le persone vere, tra cui io senti se voi ce possiamo fa quattro risate tanto pe passare tempo no? Lo so che co samantha ci pomiciavi, ma so brava pure io se voglio.

Theodore è in crisi provonda, non c'è Samantha, la sua Os, e allora comincia la sua tristezza...


Theodore: IO VOGLIO SAMANTHA!!! Sai se per caso è andato in tilt il circuito del programma?
Arwen: E che nne so io, so qui, poi se vogliono metterci gente vera può darsi che il programmatore se sarà stufato dato che glie arrivano infinite richieste per quella là...
Theodore: Parli di Samantha?
Arwen: SI!!! E' mezz'ora che t'ho dico...
Allora te voi fa quattro risate O  NO?
Theodore comincia a piangere, perchè era davvero innamorato di Samantha, e Arwen cerca di consolarlo.
Arwen: Ok, capisco che c'eri affezionato e ti ingrippava, ma lo posso fa pur io se voi...
Theodore: Ma allora è finita l'era degli Os.
Arwen: Pare de si...Daje non ce pensà senti te metto na canzoncina che te piace così non ce pensi, te la mando via emale okappa?

Appena Arwen gli manda la canzoncina lui comincia a sorridere...finalmente una persona vera gli ha ridato il sorriso e la gioia...



Arwen: Non te piace parlà co na persona vera?
Theodore: Si certo, mi piace kiss, e tu sai baciare bene?
Arwen: Ooooh si, non immagini quanto hehehe...
Theodore: Con la lingua in bocca?
Arwen: Te piace il bacio alla francese vedo...
Theodore: (ride) ne sai una pù del diavolo tu...Ma senti ti andrebbe di conoscerci?
Arwen: Io sostituisco Samantha, ma pe conoscerci non crede che faccio quello che faccio al pc...possiamo parlà poi se da cosa nasce cosa...
Theodore: Ok, certo capisco...
Arwen: Sarà il tempo a dillo...però deve rimanè segreto altrimenti perdo il posto.

Ma succede un altro corto circuito, il programma si è impallato, una scintilla, forse due eeeeeeeeh la voce che era al pc si materializza davanti a lui....ma come? USCENDO DALLA PORTA!!!

Theodore: Oddio che succede?
Arwen: Ciaooo, ecco vedi, hai capito che si nasconde nei programmi al pc...

Theodore la guarda confuso...non capendo cosa succede le si avvicina...
Arwen: Samantha ero io, e il programma è stato sintetizzato da un virus che ha cancellato gli os...e così so apparsa io...me dispiace....
Theodore: Davvero?
Arwen: Si, pe questo la compagnia pe non perde i soldi ha chiamato le persone vere, e ora stanno in causa...me dispiace...
Theodore: Ma che stronzi!!!
Arwen: Ora accendo la tivvù e te faccio vedè come so messi...
Theodore: Ora perderai il lavoro?
Arwen: Me sa di si, ma non importa, tanto semo in america terra delle opportunità, mica in italia che se perdi il lavoro non lo trovi più hahaha...

Ma all'improvviso, la voce di Samantha torna a farsi sentire...e lui sta per strozzare Arwen...che gli dice...
Arwen: No, hay banda, no hay banda, E' tutto registrato, tutto registrato non c'è niente de vero l'ho fatto iooooooooooo!!!!
prende il registratore e gli fa sentire la registrazione....
Theodore: Che figli di P*****a!!!!

Commenti

  1. ah ah ah ...sarà ma nella tua parte di dialoghi mi veniva di darti un bell'accento marchigiano...de quelli potenti....

    RispondiElimina
  2. beh sinceramente non lo conosco, conosco il siciliano - so sicula - un po' di napoletano e il romano...ecco la mia parte caciarona per le cineparodie hahaha :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Asia Fermati finchè sei ancora in tempo

Ciao Asia,
Chi ti scrive è solo una poveraccia che fino a poco tempo fa credeva alla tua storia.
Se ti sto scrivendo è per dirti che alla tua storia su Weinstein non ci credo più, e quello che sto scrivendo è pura libertà d'espressione me la vuoi negare? Mi vuoi fare causa? Perché perché ormai la penso diversamente da te?
Gli abusi si denunciano subito, non si aspettano tanti anni e si sta in silenzio perché si ha paura, ma paura di che? Io al posto tuo non sarei ritornata da Weinstein, se avrei subito le molestie che dici di aver subito, peggio ancora se fossi stata violentata...ma stiamo scherzando forse?
Adesso hai azionato una reazione a catena che sta mandando a puttane la vita e la carriera non solo di Weinstein - per inciso, alle storie sulla Paltrow, la Jolie ci credo benissimo perché loro non ci hanno lavorato più come credo a Rose McGowan. - che credo sia un porco che merita di finire in galera, ma anche registi come Tornatore, accusato addirittura da un ex ragazza di …

Cineclassics - Da Qui All'Eternità

CineClassics

Dramma di ambientazione militare che è entrato nella storia del cinema per la celebre scena del bacio sulla spiaggia di Burt Lancaster e Deborah Kerr.
Una storia che colpisce, e che difficilmente dimenticherete, soprattutto per la capacità di rendere l'intensità delle scene memorabili.

Celebration Days - Sam Shepard Tribute - Non Bussare alla Mia Porta

E per finire per ora, celebro il ricordo di un attore, che non si è limitato solo a recitare, spesso ha scritto e prodotto i film in cui recitava: Sam Shepard.
Per tutti, nell'ambiente di hollywood, era una specie di nuovo Harry Miller, e così ho voluto rendergli omaggio recensendo uno dei film diretti da Wim Wenders, che per altro è uno dei miei registi preferiti.

Arma Letale 2

Arma letale 2
In questa nuova puntata i nostri agenti di polizia devono proteggere un importante testimone da un supercattivo, che è a capo di un organizzazione di trafficanti di droga che darà filo da torcere ai due amici poliziotti.

Big Little Lies

Ed eccola, non è una serie tv, ma una miniserie, ideata da David E Kelley e diretta da Jean Marc Vallè, incentrata sull'amicizia di tre donne, Celeste, Jane e Madeleine, che vivono la loro vita, a Monterey, una cittadina dell'america.
Celeste deve fare i conti con un marito violento a cui inspiegabilmente perdona sempre tutto, Madeleine soffre perchè la figlia vive con l'ex marito e la sua nuova compagna, e Jane deve fare i conti con un trauma subito e la crescita di suo figlio, accusato da un altra loro conoscente di bullizzare sua figlia.
La prima miniserie che vedo, a parte altre di canale 5 che ho visto soprattutto quando ero molto piccola, alcune le ho dimenticate, altre come Disperatamente Giulia me le ricordo con affetto ancora oggi.
Big Little Lies invece è diversa, intanto ci sono due grossi calibri che rispondono ai nomi di Laura Dern - e per chi è Lynchano come me non può sottovalutare la bravura di questa eccezionale attrice - e la sempre apprezzatissima da me N…