Passa ai contenuti principali

Black Phone

 

Un uomo con una maschera sorridente, usa dei palloncini neri per rapire bambini, che poi uccide, l'ultimo bambino rapito però gli darà filo da torcere, perché le anime degli altri bambini uccisi si mettono in contatto con lui tramite un telefono nero.
Se c'è qualcosa che ho imparato nei film horror, è che spesso e volentieri, se sono fatti benissimo come in questo caso, Niente è come sembra.
Si a volte nei thriller ci sono dei clichè, non lo metto in dubbio, ma se mixiamo thriller con horror soprannaturale, allora le cose si fanno più agghiaccianti, nel senso positivo del termine ovviamente.
La vera sorpresa del film però sta nell'interpretazione di Ethan Hawke, che si rivela incredibile e formidabile.
La sua cattura, è una cosa che i poliziotti dovrebbero fare, ma questa volta l'ultimo bambino che rapirà gli terrà testa, in un gioco al gatto col topo, che dimostra tutta la forza interiore di un bambino, che dovrebbe essere protetto dagli adulti, invece qui farà il culo al serial killer, che non potrà fare quello che ha fatto agli altri bambini.
Riuscirà anche a farlo arrestare?
Questa volta Scott Derrickson dirige un grandissimo film, capace di tenerti incollato alla poltrona, con un cast di attori da capogiro, Ethan Hawke su tutti, bellissima l'idea di inserire un telefono nero con le voci dei bambini defunti, con cui il piccolo deve fare i conti per liberarsi dal mostro.
Film tratto da un romanzo di Joe Hill che qui partecipa alla sceneggiatura, e convince, sia il pubblico più smaliziato, che quello senza pretese.
Si perché Black Phone è un horror che spacca, per me è senza dubbio il miglior horror dell'estate, e forse anche di tutto l'hanno?
Sicuramente è tra i migliori, amici della fabbrica dei sogni, se siete horrorofili come la sottoscritta, non fatevi scappare questo film grandioso, perché manca poco così per essere un capolavoro, sempre se non lo è già.
Ne consiglio la visione assolutamente, poi mi dite se vi è piaciuto o  meno, io intanto lo segno per un eventuale acquisto su amazon in versione bluray/4k.
Da non perdere assolutamente.




Commenti

Post popolari in questo blog

Il Collezionista di Carte

 Una produzione targata Martin Scorsese , da sempre amico e collaboratore di Paul Schrader , che gli ha scritto diversi film, stavolta tornano insieme il primo come produttore esecutivo, il secondo come regista, per un film che narra le gesta di un giocatore di poker dal passato oscuro, mi sarà piaciuto?

The OA

 Alla fine ce l'ho fatta, sembrava una serie pallosa, ma è tutt'altro che pallosa, appena ho cominciato a vederla nel lettore e in tv non sono riuscita a smettere, e gli episodi restanti che dovevo vedere alla fine li ho visti tutti d'un fiato, vi sembra strano? Assolutamente no, restate con me per intraprendere un viaggio incredibile con una delle serie migliori di quest'anno.

The Spooky Season - I consigli Horror di zio Tibia

 Ciao zombetti, Arwen deve avermi ascoltato, sono qui alla fabbrica per invitarvi a seguire i miei consigli horror per la Spooky Season. E ci sarà anche la settimana horror alla fabbrica, Arwen mi ha detto che mi darà spazio, e faremo le recensioni doppie, io con il mio punto di vista e lei con il suo, che cara... Intanto cliccate sul link  click  dove vi consiglio Nightbooks racconti di Paura, ma questo è solo il primo film, ce ne saranno altri ancora. Un abbraccio zombetti dal vostro caro zio tibia.