Passa ai contenuti principali

INDEPENDENCE DAY - ID4

Riguarda & Recensisci
Urcaaa, anche oggi c'è riguarda e recensisci, e che abbiamo oggi? Aaaah ecco, il mitico Independence Day, con gli alienacci cattivi cattivi, che invadono la terra per distruggerla.
C'è anche Will Smith che con Jeff Goldblum formano la coppia di eroi che salvano il pianeta dalla terribile invasione che provocherà una vera e propria catastrofe.
Come giocattolone direi che è ben girato, soprattutto per quanto riguarda gli effetti speciali piuttosto realistici, poi naturalmente c'è la storia dell'invasione aliena, che, seppur sia tornata di moda grazie a telefilm come X-Files, si distingue dalla creatura di Chris Carter per essere un sottogenere del disaster movie.
Sinceramente parlando questo film mi è piaciuto: Primo perchè nonostante presenti alcuni stereotipi degli americani eroi che salvano l'umanità, l'opera risulta una revisione corretta di la guerra dei mondi, piuttosto alla lontana direi.
Anche se devo dire che nonostante la poco originarietà dell'opera di Emmerich, rispetto al suo lavoro precedente di cui ho parlato ieri, riesce a coinvolgere il pubblico, seppur restando sempre nel campo dell'intrattenimento, che ricordiamocelo, non è la qualità di un film, ma il suo fine ultimo, perchè se ragioniamo tutti i film sono di intrattenimento, altrimenti non staremo fermi a guardare giusto?
Forse il solo limite del film sta nel suo essere un opera di propaganda ricco di stereotipi, nonostante ciò si può vedere, perchè coinvolge, diverte e si vede come si beve un bicchiere d'acqua fresca.
Se oggi i blockbusters fossero come questo film avremmo salvato mezza hollywood, perchè a differenza dei giocattoloni di oggi, questo, seppur con i suoi precisi limiti è un film di contenuti, gli altri sono opere vuote, meccaniche, solo titoli per far soldi e basta, e c'è una bella differenza tra un film che coinvolge e un film costruito e impacchettato per far soldi non trovate?
Tra le scene più divertenti, c'è la scazzottata di Will Smith all'alieno, che è e resta la scena migliore del film, poi ovviamente quando Jeff Goldblum capisce come annientare gli alieni, ma se non avete visto il film non vi anticipo nulla, altrimenti potrei spoilerare, e sapete benissimo che non lo faccio.
A parte questo, guardatevi questo film, ne vale davvero la pena, vi divertirete un mondo, parola di Arwen Lynch.
Voto: 7


Commenti

  1. Oh sì fa sempre piacere riguardarlo! E poi c'è Will Smith. Che ci ha regalato interpretazioni più significative, ma è sempre un piacere.... :)

    RispondiElimina
  2. Visto da bambino mille volte, poi sono cresciuto, e mentre altri film della mia infanzia sono invecchiati bene, ID4 ha solo mostrato tutte le sue lacune. non dico che non sia divertente, ma io e Rolando Emmerigo abbiamo un rapporto difficile ;-) Cheers!

    RispondiElimina
  3. "Andiamo a fare il culo a E.T.", "Benvenuto sulla terra, Figlio di Puttana" e "Sono tornatoooooo!!!!" sono tre battute epiche di questo film!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Arma Letale 2

Arma letale 2
In questa nuova puntata i nostri agenti di polizia devono proteggere un importante testimone da un supercattivo, che è a capo di un organizzazione di trafficanti di droga che darà filo da torcere ai due amici poliziotti.

Cineclassics - Da Qui All'Eternità

CineClassics

Dramma di ambientazione militare che è entrato nella storia del cinema per la celebre scena del bacio sulla spiaggia di Burt Lancaster e Deborah Kerr.
Una storia che colpisce, e che difficilmente dimenticherete, soprattutto per la capacità di rendere l'intensità delle scene memorabili.

Ciclo Horror Stories - Ghosthunters

Nuovo appuntamento con Horror Stories, con un film che non è affatto male, ma che certamente se lo prendete come stacco tra un film impegnato e l'altro può andare benissimo.
Certo rispetto a diverse pellicole è fatto abbastanza bene e riesce a coinvolgere, ma è spettacolo puro e semplice, quindi pigliamolo per quello che è.

Riguarda & Recensisci - Alice in Wonderland

Riguarda & Recensisci

So che mi costa molto fare la recensione di questo film. Per chi come me, è cresciuto con il cinema di Tim Burton, è triste che si sia ridotto ad essere non il genio cinematografico di tanti film entrati ormai da anni nel mio olimpo, film come Beetlejuice, Edward Mani di Forbice, e tanti altri;  devo dire che fortunatamente Tim Burton anche se è caduto in scivoloni dimenticabili, non è ancora sul viale del tramonto.

Masters of Sex - Stagione 1

Si, dovevo recensirla ieri, ma purtroppo non ho avuto tempo, perchè dovevo visionare diversi film che recensirò in questi giorni.
Andiamo al punto: su cosa si basa Masters of Sex?
Nulla di pruriginoso ve lo assicuro io, la serie tv è basata sulle ricerche del dottor William Masters, le cui scoperte nei suoi esperimenti hanno rivoluzionato il mondo della medicina.
La serie è ambientata verso la fine degli anni cinquanta, e le scoperte innovative del dottor Masters, che studia in maniera meticolosa i comportamenti sessuali degli esseri umani mi hanno a dir poco conquistata.
Peccato che è composta solamente da quattro stagioni, comunque per me ha un potenziale pazzesco, che include anche qualcosa di unico e originale nel panorama televisivo recente, e ci vogliono serie tv come queste al giorno d'oggi, e sono anche piuttosto interessanti.
Dobbiamo dire però che la ricerca compiuta dal dottor Masters, è realmente accaduta, e il telefilm si basa sulla biografia di Thomas Maier sullo sc…