Passa ai contenuti principali

La Mafia Uccide Solo D'Estate

Ok, sappiamo che il film di Pif ha avuto chi lo ha lodato e chi no, a me comunque è piaciuta molto l'ironia tagliente di un giovane il cui unico personaggio per lui punto di riferimento era Andreotti, finchè non sono morti Falcone e Borsellino, allora le cose sono cambiate, ma aveva una ragazza di cui era perdutamente innamorato e che non si è mai dichiarato.

Dunque, l'ironia di Pif non l'ha centrata nessuno, perchè di fatto il film è stato frainteso, io l'ho trovato divertentissimo dall'inizio alla fine, grazie a un ironia pungente e dettagliata che ha fatto si che tutti noi ci potessimo riconoscere nel protagonista del film, perchè effettivamente il protagonista è tutti noi.
Forse al nord hanno storto un po' il naso eh perchè che volete che vi dica? Quelli come si dice in sicilia se la toccano con la camicia, mica si sporano la mani.
Al sud invece si saranno offesi solo un pochino...anche qui figghiuzzi miei...ma lasciate perdere e lanciatevi nella divertente commedia di Pif, che in più di una volta mi ha strappato qualche risata.
Il bello è riuscire a ridere di noi stessi, dei nostri clichè perchè in fondo siamo tutti italiani, sia al sud, che al centro e al nord, quindi non prendetevela ma fatevi una crassa risata che è meglio.
Per quanto mi riguarda ho finalmente visto una commedia che ironizza sui clichè della mia terra non accusando nessuno, anzi, mettendo tutti sullo stesso piano.
Così non sono solo i siciliani o i napoletani a doversi riconoscere nel protagonista, ma tutta l'italia intera, e la forza del film sta proprio in questa particolarità che lo rende unico e accattivante...volete avere di più?
Bah, personalmente non conosco i vostri gusti, dico soltanto che come film è divertente, se non vi garba sceglietevene un altro, ma se vi garba riuscirete a comprendere quello che questa recensione sta dicendo.
Fermo restando che è un opera originale che merita Rispetto u capisti?
No no, aspettate...hahaha, mi sono fatta prendere la mano, dicevo è un opera originale che merita di essere vista perchè è ironica e divertente oltre che essere originale e fuori dal comune.
Ma adesso cosa volete un lucano?
Noooo, Vossia deve capire che chi si accontente gode, e gode pure bene.
Voto: 7



Commenti

  1. Divertente, intelligente e sul finale mi ha lasciata anche col magone, davvero un gioiellino!

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Tutti i Soldi del Mondo

Sinceramente,
La volete sapere una cosa? L'unico motivo per cui ho dato una chance a questo film, sono le indagini di Scotland Yard su Kevin Spacey.
Perché avevo deciso di chiudere con Ridley Scott e il suo cinema, non guardare Tutti i soldi del mondo, e scrivere un bel VAFFANCULO gigante perché secondo il mio parere, l'esclusione di Kevin Spacey, è stata ingiusta, in quanto fino a gennaio ho letto che le accuse dei suoi accusatori le hanno fatte o sui social network, o sui media.
Fermo restando che, le indagini della polizia non escludono il fatto che Spacey potrebbe e sottolineo potrebbe essere innocente dalle accuse di molestie sessuali, ma potrebbe rivelarsi anche colpevole, e allora?
Allora io penso che se un regista come Polanski, che nonostante si sia scopato una tredicenne lavora ancora, perché non dovrebbe farlo Spacey?
Bene concentriamoci sul film.
Tutti i Soldi Del Mondo, nonostante gli sforzi che ha fatto Ridley Scott, per salvare il film dallo scandalo, si rivela …

Netflix Week - Bright

Fino a qualche anno fa, ho sempre sostenuto che Will Smith fosse un bravo attore, mi stava simpatico e aumentava il mio buonumore, e per chi negli anni novanta ha visto anche i due Man in Black sa certamente di cosa sto parlando.
Col tempo invece l'ho perso di vista, avendo fatto percorsi diversi non credo di averlo seguito maggiormente negli ultimi anni, l'ultima volta che ho visto un suo film è stato in occasione della penultima pellicola di Shiamalan, da me criticatissima, e ho messo un po' da parte questo attore.

Le Avventure del Barone di Munchausen

E' il film più pazzo di Terry Gilliam, l'unico che ancora non avevo visto...
Risultato? Un viaggio nell'avventura e nella fantasia più incredibili, ma, è dico ma, è un film imperfetto, usato come esempio di come può andare storto, quando subentra la produzione nel maneggiamento di un opera cinematografica, se il regista non riesce a concludere un film.
Resta comunque l'opera imperfetta di un genio, che senza dubbio vale la pena di guardare.