mercoledì 14 maggio 2014

Capitain America - The Winter Soldier

A proposito di Blockbuster, cosa dicevo nella precedente recensione? Si, in poche parole dicevo che il film deve avere delle qualità che rimangono impresse, e nonostante questo secondo capitolo non sia un capolavoro, è fatto molto molto bene.
Divertimento puro, adrenalina a mille e un coinvolgimento che incalza dall'inizio alla fine, senza fermarsi mai.
Anche questo deve essere un blockbuster, tanto per parlare...
Si avete capito bene, il secondo capitolo di Capitain America è migliore del primo, un tutti i sensi.
In questa seconda puntata, il nostro eroe deve fare i conti con la compagnia per cui lavora, Dentro lo S H I E L D c'è una talpa, e Fury si rende conto di questo, ma poi anche perchè alcune informazioni gli sono negate, quando anche il collega Steve Rogers ovvero Capitain America si accorge che c'è puzza di bruciato, comincia a far scoprire le carte alla compagnia, scoprendo che forse Hydra è ancora attiva nonostante la fine della seconda guerra mondiale, ad aiutarlo un reduce e Vedova Nera.


Ecco un esempio di blockbuster fatto bene.
Cos'altro dire? Ah si, spettacolare e divertente, non smette mai di stupire, nonostante sia un blockbuster, è persino divertente.
Se tutti i blockbusters fossero così...ma sappiamo tutti qual'è il grande limite di hollywood, a cui questo film fortunatamente si allontana, uno dei pochi casi si può dire.
Intrattenimento che si distingue senza ombra di dubbio, fatto con attori bravissimi e una regia attenta e meticolosa, tutto è curato fin dai minimi particolari, senza ovviamente eccedere ne il più nè in meno.
E come film fumetto direi che è una cosa eccezzionale.
I pregi? Sono tanti, innanzitutto la cura di una sceneggiatura attenta e perspicace che non sbava mai, poi una regia molto attenta, furba e sorniona, capace di giocare con lo spettatore e coinvolgerlo nel film dall'inizio alla fine, perchè nonostante tutto, ci sentiamo un po' eroi dentro il film durante la visione, e questo secondo voi è poca roba?
Beh il cinema è anche divertimento, soprattutto quando è fatto bene il divertimento piace e non stanca mai, la differenza di chi i blockbuster li confeziona, e non li crea sta tutta qui.
Chi li confeziona, non è capace di curarli, chi li crea invece sa il fatto suo.
Imperdibile? Beh dipende dai gusti e soprattutto dall'ispirazione del momento, io lo consiglio sicuramente perchè è capace di intrattenere senza appesantire, e ha la capacità di conquistare scena dopo scena, se questo per un film da "popcorn" è poco allora cambiate genere, ma se non vi accontentate di semplici confezioni allora è il film giusto per voi.
Voto: 7


3 commenti:

  1. Inaspettatamente, visto che non sopporto il vecchio Cap, l'ho trovato anch'io molto gradevole.
    Dovrebbero continuare a produrli così i film Marvel!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Indubbiamente un blockbusterone davvero ben riuscito. Migliore del primo? Non so, non so... nel primo c'era un po' di storia in più mi pare, questo è molto più action. Nel complesso mi sento di dire che il buon vecchio Cap al cinema è stato trattato comunque bene, non tutti i supereroi godono di questa fortuna (Devil e i F4 stanno ancora versando lacrime amare) :)

      Elimina
    2. a me il primo capitolo mi è piaciucchiato, questo invece mi è piaciuto :)

      Elimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...