Passa ai contenuti principali

Underworld Evolution

Secondo capitolo della saga di Underworld: in questa nuova puntata, Selene deve fare i conti con Marcus, nell'eterna lotta tra vampiri e licantropi. Lui è in cerca di suo fratello un licantropo, e intende eliminarlo.
A fargli le scarpe c'è la nostra eroina Selene, una vampira che intende contrastarlo con tutte le sue forze, aiutata da Michael, un ibrido metà vampiro e metà licantropo...insieme dovranno cercare le ragioni che portano Marcus a questa eterna lotta...e forse scopriranno di essere depositari di un segreto legato al primo vampiro...


Secondo capitolo delle avventure di Selene, in questa nuova puntata deve trovare il mistero dei vampiri, e forse la risposta sta dentro di lei e Michael, l'ibrido del quale è innamorata, ma deve fare i conti con Marcus che ha intenzione di scatenare una sanguinosa guerra contro i lincantropi...
una seconda puntata niente male, soprattutto come prodotto di intrattenimento, anche se è un pelino al di sotto del primo capitolo dobbiamo dirlo, tutto sommato si fa vedere bene e ti da i suoi novanta minuti di sano e puro divertimento, soprattutto se volete staccare tra una visione impegnativa è l'altra sarebbe l'ideale.
Ma il film ha i suoi difetti, che tutto sommato non distolgono dal suo compito da sano blockbuster: Una superficialità di fondo, nella caratterizzazione dei personaggi è presentissima, ed evita un vero coinvolgimento del pubblico, peccato perchè il film ne avrebbe guadagnato parecchio, poi una cura particolarmente attenta ad effetti speciali che svuotano ciò che un film dovrebbe fare, colpire al cuore dello spettatore, ma essendo un blockbuster la sua vuotezza ormai si capisce qual'è...ma se fosse stato il contrario sarebbe stato un ottimo blockbuster...le tematiche sono evidenti, anche se meno curate rispetto al primo capitolo della saga.
Nonostante ciò la visione risulta piacevole e divertente, anche coi suoi difetti diciamo che possono passare in secondo piano, nonostante non tocchi mai vertici del grande film, o per meglio dire del grande blockbuster, in poche parole, senza infamia e senza lode, giusto per passare tempo.
Voto: 6



Commenti

Post popolari in questo blog

Arma Letale 2

Arma letale 2
In questa nuova puntata i nostri agenti di polizia devono proteggere un importante testimone da un supercattivo, che è a capo di un organizzazione di trafficanti di droga che darà filo da torcere ai due amici poliziotti.

Riguarda & Recensisci - Alice in Wonderland

Riguarda & Recensisci

So che mi costa molto fare la recensione di questo film. Per chi come me, è cresciuto con il cinema di Tim Burton, è triste che si sia ridotto ad essere non il genio cinematografico di tanti film entrati ormai da anni nel mio olimpo, film come Beetlejuice, Edward Mani di Forbice, e tanti altri;  devo dire che fortunatamente Tim Burton anche se è caduto in scivoloni dimenticabili, non è ancora sul viale del tramonto.

Cineclassics - Da Qui All'Eternità

CineClassics

Dramma di ambientazione militare che è entrato nella storia del cinema per la celebre scena del bacio sulla spiaggia di Burt Lancaster e Deborah Kerr.
Una storia che colpisce, e che difficilmente dimenticherete, soprattutto per la capacità di rendere l'intensità delle scene memorabili.

Ciclo Horror Stories - Ghosthunters

Nuovo appuntamento con Horror Stories, con un film che non è affatto male, ma che certamente se lo prendete come stacco tra un film impegnato e l'altro può andare benissimo.
Certo rispetto a diverse pellicole è fatto abbastanza bene e riesce a coinvolgere, ma è spettacolo puro e semplice, quindi pigliamolo per quello che è.

Celebration Days - Sam Shepard Tribute - Non Bussare alla Mia Porta

E per finire per ora, celebro il ricordo di un attore, che non si è limitato solo a recitare, spesso ha scritto e prodotto i film in cui recitava: Sam Shepard.
Per tutti, nell'ambiente di hollywood, era una specie di nuovo Harry Miller, e così ho voluto rendergli omaggio recensendo uno dei film diretti da Wim Wenders, che per altro è uno dei miei registi preferiti.