Passa ai contenuti principali

Eccomi di nuovo qui...Nella vita bisogna sempre reagire

Eccomi di nuovo qui...come da titolo, e aggiungo bisogna reagire, e guardare sempre avanti...con il ricordo di un grande amico che non c'è più, ma la vita continua, e anche se è salito in cielo, io sono ancora qui, e bisogna andare avanti nella vita, nonostante il dolore, nonostante la mancanza, nonostante la consapevolezza che la mia vita ha ormai preso già da tempo una direzione diversa...
E VISTO CHE SONO QUI ALLA FABBRICA SI TORNA CON PIU' ENERGIA DI PRIMA, almeno finchè avrò fiato in corpo, e fare quello che mi riesce meglio: parlare di cinema, che è una cosa che adoro  a cui mi dedicherò con maggiore impegno d'ora in poi, anche se effettivamente ho già cominciato a farlo, dopo la bruttissima avventura con un blogger che non voglio più citare tra queste pagine.
Ma bando alle ciance, sono ancora in gioco no? E allora giochiamo!!!!
Più avanti, vi racconterò questi giorni di dolore, se mi riesce farlo tra queste pagine, anche se si è chiuso un capitolo, se ne può aprire un altro ben diverso da quello precedente, che sarà per sempre nel mio cuore, e nei miei ricordi, perchè Massimo era un grande amico, e se le nostre vite per 7 anni si sono incrociate, c'è sicuramente un perchè.
Ora mi piacerebbe trovare altri amici, con cui parlare apertamente di cinema, conoscerci, chattare e perchè no, anche ridere, scontrarsi, litigare, riappacificarsi, perchè infondo la vita è proprio così.
Ma quel che più conta, è lo scoprire film, confrontarsi, consigliare...che è una cosa fondamentale, senza snobismi altezzosi, perchè tra cinefili non dovrebbero esistere cose del genere, esiste la condivisione e la conoscenza, come nell'aforisma che è diventato il simbolo della fabbrica dei sogni, si avete capito bene, quello scritto in viola...
BEN RITROVATI A TUTTI
ARWEN!!!

Commenti

Post popolari in questo blog

Riguarda & Recensisci - Alice in Wonderland

Riguarda & Recensisci

So che mi costa molto fare la recensione di questo film. Per chi come me, è cresciuto con il cinema di Tim Burton, è triste che si sia ridotto ad essere non il genio cinematografico di tanti film entrati ormai da anni nel mio olimpo, film come Beetlejuice, Edward Mani di Forbice, e tanti altri;  devo dire che fortunatamente Tim Burton anche se è caduto in scivoloni dimenticabili, non è ancora sul viale del tramonto.

Arma Letale 2

Arma letale 2
In questa nuova puntata i nostri agenti di polizia devono proteggere un importante testimone da un supercattivo, che è a capo di un organizzazione di trafficanti di droga che darà filo da torcere ai due amici poliziotti.

Riguarda & Recensisci - Cineclassics - Il Dottor Stranamore, ovvero come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba

Riguarda & Recensisci - CineClassics
Terminato lo special di Riguarda & Recensisci dedicato a Tim Burton, ecco che comincia quello dedicato al più grande regista di tutti i tempi, almeno per la sottoscritta, subito dopo il grande Orson Welles. Potevo non recensire i film che ancora non avevo recensito? Può mancare in un blog di cinema che ambisce ad essere il più completo esistente in Italia, un regista come Stanley Kubrick? Assolutamente no. Ed ecco a voi per vostra gioia questo special, a cominciare dai film che avevo visto, fino a recensire gli ultimi due film che mi rimangono da vedere, per completare l'intera filmografia del grande Stanley, che a due anni di distanza da Lolita, gira un film ancora più controverso del precedente.

Cineclassics - Da Qui All'Eternità

CineClassics

Dramma di ambientazione militare che è entrato nella storia del cinema per la celebre scena del bacio sulla spiaggia di Burt Lancaster e Deborah Kerr.
Una storia che colpisce, e che difficilmente dimenticherete, soprattutto per la capacità di rendere l'intensità delle scene memorabili.

Ciclo Horror Stories - Ghosthunters

Nuovo appuntamento con Horror Stories, con un film che non è affatto male, ma che certamente se lo prendete come stacco tra un film impegnato e l'altro può andare benissimo.
Certo rispetto a diverse pellicole è fatto abbastanza bene e riesce a coinvolgere, ma è spettacolo puro e semplice, quindi pigliamolo per quello che è.