lunedì 29 settembre 2014

Quel Momento Imbarazzante - The Awkard Moment

Ok lo so, avevo detto che non l'avrei tenuto in considerazione, ma visto che sono a corto di visioni di film al cinema l'ho recuperato.
Come film non è niente male anche se mi aspettavo di peggio, invece si è rivelato intrigante e sorprendente sia a livello narrativo sia a livello registico.
Decisamente una commedia ben riuscita.

Rispetto a tante altre commedie romantiche è privo delle solite volgarità con cui sono infarcite, il chè lo fa salire un gradino più in alto sugli altri prodotti, poi ho visto la pellicola che è a un livello più alto rispetto alle solite goliardate.
Certo non sto palando di un capolavoro, perchè questo film non tocca nemmeno l'apice del capolavoro, è sempre un prodotto d'evasione, ma con quel qualcosa in più che la rende intrigante.
Quando ho fatto l'anteprima l'ho liquidato questo film, a torto; devo dire però che mi ha sorpreso e non poco, anzi...riuscire ad entrare in empatia in maniera così' semplice non è comune, di solito certe commedie rischiano di essere sciatte, volgari e superficiali, questa non scade mai in questi stereotipi, certo non mancano le forzature, come la poca fluidità del regista di filmare in maniera spontanea, e dinamica, il chè appesantisce un film dalle incredibili potenzialità.
Il film racconta di un gruppo di amici che decidono di restare single per sempre, ma come fare quando cupido lancia la sua freccia mandando in frantumi i rispettivi propositi nonostante la buona volontà? E soprattutto come fare  a dirlo agli amici con cui si è stretto il patto?
E' bello darsi alla pazza gioia, ma è difficile non ammettere che la vita ci presenta sempre degli imprevisti che non possiamo sottovalutare, in questo caso che si deve fare, seguire il cuore oppure tenere fede ai patti?
Bel dilemma, davvero un bel dilemma!!!
I nostri amici devono pur crescere, e sostenere che non possono dare comandi al proprio cuore o prendere un telecomando per scegliere cosa fare nella vita, essa va vissuta nonostante tutto, e bisogna pur affrontare la realtà delle cose, e persino affrontare anche gli amici.
Un film sull'amicizia e l'amore,  dal gusto vintage che ricorda le commedie romantiche anni ottanta, con uno Zac Ephron decisamente più maturo rispetto le altre prove recitative.
Se ripenso che non lo volevo vedere, ora riflettendo sono contenta di averlo fatto, perchè oltre ad avermi intrattenuto mi ha sorpreso e non poco.
Tralasciando le forzature sottolineate prima, la pellicola ha il sapore e il gusto delle classiche commedie romantiche anni ottanta, e questo me lo ha fatto apprezzare maggiormente.
Una pellicola che nonostante i difetti si fa volere bene.
Voto: 6 e 1/2


3 commenti:

  1. Concordo, davvero niente male, considerate le premesse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si decisamente, il film si è rivelato una bella sorpresa :)

      Elimina
  2. film caruccio, mai sottovalutare i film teen con zac efron :)

    RispondiElimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...