venerdì 7 ottobre 2011

Mostri contro Alieni

E' il primo film d'animazione, in computer grafica 3D, in cui una sposina Susan viene colpita e trasformata in una donna gigante da un meteorite, proprio il giorno del suo matrimonio, subito viene trasportata nell'area 51 dove trova altri mostri come lei, persone che sono state trasformate in strane creature, e nascoste dai militari nel corso degli anni, di questo gruppo fanno parte il dottor scarafaggio, che ha l'altezza di un uomo e l'aspetto di uno scarafaggio BOB e, il mezzoscimmia, e mezzopesce anello mancante, e la larva alta 120 metri chiamata insettosauro.
Un giorno i mostri sono chiamati a combattere contro gli alieni per salvare la terra, ma sarà un viaggio anche per Ginormica ora questo è il nome di Susan, per scoprire il proprio vero io, e il proprio posto nel mondo.
Il film fatto da una grafica accattivante e intrigante coaudiuvato da una storia che intriga, sottolinea anche l'intolleranza degli umani verso la diversità e la paura che ne scaturisce, infatti il fidanzato di Susan/Ginormica, una volta visto il suo ritorno, non l'ha accetta, perchè non è più la Susan che ha conosciuto, questo cambiamento farà capire alla ragazza qualcosa in più della vita, e soprattutto capirà che i viscidi mostriciattoli, hanno qualcosa in più del suo frivolo fidanzato, un cuore.
Film che evita astutamente l'aspetto musical della storia,(tanto famoso tra i cartoons) per concentrarsi più sull'azione e sui sentimenti - un musical non sarebbe stato credibile e avrebbe appesantito il tutto - facendo di queste creature personaggi di cui ognuno di noi può riconoscersi facilmente ed entrare in simbiosi con loro, e non sono tutti i film magari girati in 3D che sanno anche dare un anima ai personaggi.
IMPERDIBILE.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...