Passa ai contenuti principali

Pretty Little Liars - Seconda Stagione

Ancora l'assassino di Alison DiLaurentiis non sarà smascherato, ma ci saranno tanti segreti e bugie che usciranno fuori, e altrettanti colpi di scena che non ti aspetti.
Potrebbe stringersi il cerchio su A, e venire smascherato o smascherata?
Chissà...
Fatto sta che la seconda stagione in quanto ai misteri supera la prima, e il labirinto si stringe ulteriormente oltre che sull'identità del misterioso o della misteriosa stalker delle quattro ragazze protagoniste, c'è ancora più confusione riguardo l'identità dell'assassino di Alison, ma i sospetti sono piuttosto vividi.
Non dico altro per non rovinarvi la sorpresa se non avete visto la seconda stagione.
Mi è piaciuta parecchio questa stagione, che ho visto durante i giorni d'assenza su internet, la terza è di imminente visione, perchè voglio assolutamente sapere come va a finire la storia, la curiosità è piuttosto alta devo ammettere.

A Complicare il tutto c'è anche la presenza di una psicologa e l'insistenza dei genitori del quartetto di amiche che decidono di separarle per un po' di tempo.
La relazione tra Aria e Eszra viene alla luce, dopo che quest'ultimo ha parlato a casa della ragazza, e di come tiene a lei suscitanto la rabbia del padre e della madre, che seppur con qualche riserbo capisce quanto la figlia sia innamorata del suo ex professore.
Per potersi vedere escogita un piano con un suo vecchio amico cardiopatico che usa lei per potersi battere con lo judo, dato che i suoi genitori e i dottori gli hanno vietato di farlo per via della sua salute cagionevole.
A, d'altro canto tesse la sua tela fino alla festa in maschera dove fa capire a tutti che la persona che li molestava era in realtà...e qui mi fermo...
Ma come ben sapete le carte in questo telefilm si mescolano in continuazione, non si è mai sicuri di nulla, neanche di Jenna, o Toby, o delle scelte che le nostre eroine devono fare per proteggere le persone che amano e la loro famiglia.
A è davvero cattivo/a.
E per questa stagione il mo voto è: 7
La terza è già cominciata, ho visto i primi due episodi, e presto vedrò gli altri.



Commenti

  1. La prima mi era piaciucchiata, ma questa seconda la sto trovando estremamente insulsa. Troppo per ragazzine...
    Sto odiando la mia ragazza per avermi costretta a vederla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece a me è piaciuta, anche più della prima, l'ho vista in due giorni quando avevo il pc guasto, tutta d'un fiato ^_^

      Elimina
  2. serie sempre da dipendenza assoluta.
    la seconda stagione non ha fatto rimpiangere la prima nemmeno a me

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Tutti i Soldi del Mondo

Sinceramente,
La volete sapere una cosa? L'unico motivo per cui ho dato una chance a questo film, sono le indagini di Scotland Yard su Kevin Spacey.
Perché avevo deciso di chiudere con Ridley Scott e il suo cinema, non guardare Tutti i soldi del mondo, e scrivere un bel VAFFANCULO gigante perché secondo il mio parere, l'esclusione di Kevin Spacey, è stata ingiusta, in quanto fino a gennaio ho letto che le accuse dei suoi accusatori le hanno fatte o sui social network, o sui media.
Fermo restando che, le indagini della polizia non escludono il fatto che Spacey potrebbe e sottolineo potrebbe essere innocente dalle accuse di molestie sessuali, ma potrebbe rivelarsi anche colpevole, e allora?
Allora io penso che se un regista come Polanski, che nonostante si sia scopato una tredicenne lavora ancora, perché non dovrebbe farlo Spacey?
Bene concentriamoci sul film.
Tutti i Soldi Del Mondo, nonostante gli sforzi che ha fatto Ridley Scott, per salvare il film dallo scandalo, si rivela …

Netflix Week - Bright

Fino a qualche anno fa, ho sempre sostenuto che Will Smith fosse un bravo attore, mi stava simpatico e aumentava il mio buonumore, e per chi negli anni novanta ha visto anche i due Man in Black sa certamente di cosa sto parlando.
Col tempo invece l'ho perso di vista, avendo fatto percorsi diversi non credo di averlo seguito maggiormente negli ultimi anni, l'ultima volta che ho visto un suo film è stato in occasione della penultima pellicola di Shiamalan, da me criticatissima, e ho messo un po' da parte questo attore.

Le Avventure del Barone di Munchausen

E' il film più pazzo di Terry Gilliam, l'unico che ancora non avevo visto...
Risultato? Un viaggio nell'avventura e nella fantasia più incredibili, ma, è dico ma, è un film imperfetto, usato come esempio di come può andare storto, quando subentra la produzione nel maneggiamento di un opera cinematografica, se il regista non riesce a concludere un film.
Resta comunque l'opera imperfetta di un genio, che senza dubbio vale la pena di guardare.