venerdì 14 novembre 2014

The Judge

Seconda recensione di oggi, e tornano i film al cinema, titolo che ho scelto è The Judge, ultima prova di recitazione del rinato Robert Downey Jr che qui recita con un mostro sacro come Robert Duvall.
Entrambi sono un padre e un figlio in conflitto tra loro da anni, tanto da non parlarsi da anni.

L'occasione per rivedersi, avviene alla morte della madre, Hank Palmer ritorna a casa, anche se le cose non andranno come ha sperato.
Ritrova così una situazione che in realtà non è mai cambiata, in quella piccola cittadina di provincia dove tutti conoscono tutti, ma qualcosa accadrà: il padre di Hank verrà accusato di omicidio per aver investito una persona con la sua macchina, e così il giudice Palmer, diventa imputato e a difenderlo sarà pure Hank, e qui riaffioriranno i vecchi conflitti mai sopiti del tutto, ma forse non tutto il male viene per nuocere...nonostante sia prossimo al divorzio, al bar dove lui, suo padre e i suoi fratelli, reincontra la sua vecchia fiamma del liceo...

Non me la sento di stroncare The Judge, primo perchè non è un brutto film, è una classica storia americana che seppur, non presenta niente di nuovo a renderlo intrigante e piacevole è propio il modo in cui viene raccontata.
Si tratta di un film onesto, la cui solidità sta nella bravura dei due istrioni, che si scontrano verbalmente, padre e figlio, che fanno uscire i loro scheletri nell'armadio, e i loro vecchi conflitti con rancori annessi, beh è ovvio che la fiamma divamperà tra i due coinvolgendo anche gli altri membri della famiglia, come i due fratelli, che ancora vivono accanto al padre, poi c'è  il caso di omicidio da risolvere, il processo in tribunale e tanto altro...
Forse c'è un po' troppa carne al fuoco, ma gli americani si sa, se non mettono il melodrammatico non sono mai contenti, e seppur piacevole devo dire che non stanca mai.
Nonostante tutto, me lo sono goduto, che altro volete di più.
Senza infamia e senza lode.
Voto: 6 e 1/2


2 commenti:

  1. io sono stato anche più generoso..mi è piaciuto e ha anche una sequenza ( quella del bagno) che mi ha fatto scappare una lacrimuccia....

    RispondiElimina

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...