Passa ai contenuti principali

Club Silencio - Stagione 2 - Puntata 4 - Il Ritorno di Twin Peaks

Club Silencio - Special Settimanale curato da Arwen Lynch, questa settimana doppio appuntamento dopo Ken Russell, si parla del ritorno della serie cult Twin Peaks, che ha rivoluzionato il modo di fare televisione.

Torna Twin Peaks, su Showtime nel 2016, 9 episodi diretti tutti da David Lynch, la notizia è di quelle epocali, in cui non si può non prendere atto.
Quindi, per me come per molti che sono cresciuti con questo serial è cominciato il conto alla rovescia, si sa ancora pochissimo, e certamente l'attesa è allettante.
Quella che per me è la nota dolente è la mancanza di Bob...hehehe, ma con la tecnologia odierna magari si possono far miracoli, chissà incrociamo le dita.
Intanto adesso vado in cerca di chicche non si sa mai di trovare qualche dritta a proposito della nuova stagione, che è attesissima per me che praticamente ci sono cresciuta.
Con Twin Peaks ritorna un pezzo del mio cuore, e soprattutto della mia vita ero ragazzina e andavo a scuola quando questo serial è cominciato e ricordo ancora l'impatto avuto con le compagne di classe, di cui parlavamo su quello che era successo la sera prima, ricordo l'impatto che ebbe su di me.

Ecco come tutto sta per cominciare click

Non vi nascondo l'entusiasmo e l'attesa per questo grande ritorno, anche perchè potremo scoprire i numerosi misteri ancora insoluti di questa straordinaria serie tv, non vedo l'ora che cominci.




E ora per voi una chicca...cercherò le scene tagliate dell'opera cinematografica di twin peaks, ecco la prima, guardatevela



E intanto è uscito il blue ray con le scene inedite di fuoco cammina con me, il film di twin peaks...che mi ha solleticato l'orecchio per un ritorno alla celebre serie tv...



Twin peaks ha rappresentato per me e per quelli della mia generazione una rivoluzione, una svolta, soprattutto per la mia vita, una crescita verso oscuri e misteriosi luoghi dove scoprire nuove emozioni.
Chi si ricorda il tormentone chi ha ucciso Laura Palmer? La loggia nera, il nano, Bob, la musica di Badalamenti e tanti altri mi hanno fatto scoprire quel genio assoluto del cinema che è David Lynch autore da me amatissimo che ha rivoluzionato il mio modo di vedere e concepire il cinema.
Il mio primo percorso di maturazione cinefila lo devo a lui, e soprattutto a twin peaks, da allora nulla è stato più lo stesso.
Devo molto a David Lynch, perchè se fossi regista - cosa a cui segretamente aspiro - sarebbe la mia fonte di ispirazione, insieme a Tim Burton e Federico Fellini, Lynch con il suo surrealismo e i suoi misteri hanno dato la botta definitiva alla mia passione per il cinema, che da allora è divenuto pura ossessione e cominciai a leggere approfondire e scoprire tutto ciò che lo riguardava.
Conosco il cinema di Lynch a memoria ormai, e il sapere che Twin Peaks sta per ritornare mi riempe di un entusiasmo indescrivibile.
Parlare di Twin Peaks non è facile, bisogna studiarselo, approfondirlo leggere come del resto anche il cinema di questo grandissimo regista, non a caso consiglio se non l'avete fatto di recuperare le prime due stagioni, vi cambierà la vita letteralmente come è successo a me, per poi continuare tra due anni esatti il discorso, il ritorno di Lynch in tv mi ispira cose buone, e speriamo che ritorni anche al cinema perchè un autore come lui è di fondamentale importanza per la settima arte, e anche per la tv.
Ci vediamo sabato e domenica prossima per un altro doppio appuntamento con club silencio, sabato con Peter Greenaway, domenica uno speciale sulle visioni e scoperte cinefile di questo meraviglioso 2014 a presto.

Commenti

  1. anche se non c'è ancora una data, sto già contando i giorni che mancano all'arrivo della nuova stagione! :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Asia Fermati finchè sei ancora in tempo

Ciao Asia,
Chi ti scrive è solo una poveraccia che fino a poco tempo fa credeva alla tua storia.
Se ti sto scrivendo è per dirti che alla tua storia su Weinstein non ci credo più, e quello che sto scrivendo è pura libertà d'espressione me la vuoi negare? Mi vuoi fare causa? Perché perché ormai la penso diversamente da te?
Gli abusi si denunciano subito, non si aspettano tanti anni e si sta in silenzio perché si ha paura, ma paura di che? Io al posto tuo non sarei ritornata da Weinstein, se avrei subito le molestie che dici di aver subito, peggio ancora se fossi stata violentata...ma stiamo scherzando forse?
Adesso hai azionato una reazione a catena che sta mandando a puttane la vita e la carriera non solo di Weinstein - per inciso, alle storie sulla Paltrow, la Jolie ci credo benissimo perché loro non ci hanno lavorato più come credo a Rose McGowan. - che credo sia un porco che merita di finire in galera, ma anche registi come Tornatore, accusato addirittura da un ex ragazza di …

Cineclassics - Da Qui All'Eternità

CineClassics

Dramma di ambientazione militare che è entrato nella storia del cinema per la celebre scena del bacio sulla spiaggia di Burt Lancaster e Deborah Kerr.
Una storia che colpisce, e che difficilmente dimenticherete, soprattutto per la capacità di rendere l'intensità delle scene memorabili.

Celebration Days - Sam Shepard Tribute - Non Bussare alla Mia Porta

E per finire per ora, celebro il ricordo di un attore, che non si è limitato solo a recitare, spesso ha scritto e prodotto i film in cui recitava: Sam Shepard.
Per tutti, nell'ambiente di hollywood, era una specie di nuovo Harry Miller, e così ho voluto rendergli omaggio recensendo uno dei film diretti da Wim Wenders, che per altro è uno dei miei registi preferiti.

Riguarda & Recensisci - Planet of The Apes

Riguarda & Recensisci

Penultimo appuntamento con lo special di Tim Burton legato alla rubrica Riguarda & Recensisci, che ripesca i film visti in precedenza e non ancora recensiti alla fabbrica, tra due settimane dovrebbe cominciare quello dedicato al grandissimo Stanley Kubrick, forse addirittura spostato di Venerdì o domenica per cineclassics, dato che la rassegna dedicata a Orson Welles è ormai agli sgoccioli.

Arma Letale 2

Arma letale 2
In questa nuova puntata i nostri agenti di polizia devono proteggere un importante testimone da un supercattivo, che è a capo di un organizzazione di trafficanti di droga che darà filo da torcere ai due amici poliziotti.