Passa ai contenuti principali

Arwen al Cinema del 20 Novembre 2014

Oookay, eccocci giunti alla nuova puntata della rubrichetta delle uscite settimanali al cinema, vediamo che propone il grande schermo...siete pronti? Viaaaaaaaaaaa!!!


Adieu Au Langage
Jean Luc Godard a 84 anni suonati, non ha ancora smesso di girare film, e ci propone la sua ultima fatica festivaliera, che ha vinto il premio della giuria a Cannes, prossimamente tra le mie visioni sicuro, quindi segnato xD.

Chi è Dayani Cristal
Okay mi arrendo, ma vi sembra giusto con tutti i titoli interessanti che ci sono ritardare nel farmeli vedere? Mannaggia la miseria, segnato, speriamo di vederlo presto, questo documentario sul confine messico stati Uniti mi stuzzica il palato e anche gli occhi....cinebloooog sveglia!!!

Finding Happiness
Bah, dalla trama sembra carino, ma ho paura che sia il solito film filosofico sulla ricerca di qualcosa di grande...mmmh non lo so, ma credo che una sbirciatina gliela potrei dare, forse più avanti, per ora in panchina...

Hunger Games - Il Canto della Rivolta parte 1
Anche gli Hunger Games sono arrivati al capolinea, finalmente, e come harry potter e twilight, il finale è diviso in due film, e te pareva che lo facevano soltanto in un unico film? Altrimenti come ingranano un sacco di soldoni? Ecco la prima parte...ma forse io la vedrò tra un po' di tempo, non subito, sti giocattoloni non mi attirano per ora. Quindi in panchina!!!


Love is Strange - I Toni dell'amore
Una storia d'amore gay, realistica e veritiera? E' quello che ci voleva, finalmente un titolo interessante, il terzo della settimana e io me lo vedo chapeau!!!!

My Old Lady
Quando ho visto il titolo su MyMovies, ho detto questo l'ho metto in panchina, ma leggendo la trama mi sono incuriosita, un occhiata gliela voglio dare, eddaje segnato xD.


Sarà un Paese
Il viaggio alla scoperta dell'italia, dei suoi pregi e difetti, attraverso un film diretto con entusiasmo? Beh, me lo segno, sperando di vederlo presto hehe xD.


Scusate Se Esisto
Raul Bova nel ruolo di un gay non glielo vedo, e questo film sembra il classico film risicato da un altro film visto recentemente, L'oggetto del mio desiderio con Jennifer Aniston e Paul Rudd, no mi spiace, stavolta passo, prossimo titolo please!!! xD

These Final Hours
Ultimamente va molto di moda mischiare fantascienza e filosofia, prima Interstellar e ora These Final Hourse, un occhiata gliela voglio dare, eddaje segnato chapeau!!!

Ok, fine dell'ennesima puntata sulle uscite cinematografiche, sperando che cineblog si svegli altrimenti uso altri mezzi per vedere questi film, alla prossima settimana amici!!!



Commenti

Post popolari in questo blog

Riguarda & Recensisci - Alice in Wonderland

Riguarda & Recensisci

So che mi costa molto fare la recensione di questo film. Per chi come me, è cresciuto con il cinema di Tim Burton, è triste che si sia ridotto ad essere non il genio cinematografico di tanti film entrati ormai da anni nel mio olimpo, film come Beetlejuice, Edward Mani di Forbice, e tanti altri;  devo dire che fortunatamente Tim Burton anche se è caduto in scivoloni dimenticabili, non è ancora sul viale del tramonto.

Arma Letale 2

Arma letale 2
In questa nuova puntata i nostri agenti di polizia devono proteggere un importante testimone da un supercattivo, che è a capo di un organizzazione di trafficanti di droga che darà filo da torcere ai due amici poliziotti.

Riguarda & Recensisci - Cineclassics - Il Dottor Stranamore, ovvero come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba

Riguarda & Recensisci - CineClassics
Terminato lo special di Riguarda & Recensisci dedicato a Tim Burton, ecco che comincia quello dedicato al più grande regista di tutti i tempi, almeno per la sottoscritta, subito dopo il grande Orson Welles. Potevo non recensire i film che ancora non avevo recensito? Può mancare in un blog di cinema che ambisce ad essere il più completo esistente in Italia, un regista come Stanley Kubrick? Assolutamente no. Ed ecco a voi per vostra gioia questo special, a cominciare dai film che avevo visto, fino a recensire gli ultimi due film che mi rimangono da vedere, per completare l'intera filmografia del grande Stanley, che a due anni di distanza da Lolita, gira un film ancora più controverso del precedente.

Cineclassics - Da Qui All'Eternità

CineClassics

Dramma di ambientazione militare che è entrato nella storia del cinema per la celebre scena del bacio sulla spiaggia di Burt Lancaster e Deborah Kerr.
Una storia che colpisce, e che difficilmente dimenticherete, soprattutto per la capacità di rendere l'intensità delle scene memorabili.

Ciclo Horror Stories - Ghosthunters

Nuovo appuntamento con Horror Stories, con un film che non è affatto male, ma che certamente se lo prendete come stacco tra un film impegnato e l'altro può andare benissimo.
Certo rispetto a diverse pellicole è fatto abbastanza bene e riesce a coinvolgere, ma è spettacolo puro e semplice, quindi pigliamolo per quello che è.