Passa ai contenuti principali

Dune

                                                      Riguarda & Recensisci

Ultimo appuntamento con David Lynch e il suo cinema, oggi abbiamo uno dei miei cult di quelli ultrafighissimi, anzi stra-fighissimi.
Nella pagina di David Lynch, vi ho detto che per anni Dune è stato il mio film di David Lynch preferito, ora l'ho un po' ridimensionato, conoscendo la sua filmografia intera e avendola vista e rivista così tante volte che ho perso il conto, Dune, ha sempre avuto uno spazio speciale nel mio cuore.
Lo so che per molti questo film è merda e fa cagare, ma non per me, per me è stato  uno dei migliori film di fantascienza mai realizzati, prima che vedessi ovviamente 2001 Odissea Nello Spazio del grandissimo Kubrick.

Resta comunque un cult, e uno dei primi film di Lynch che ho visto, e non ve la prendete a male, ci sono affezionata.
Ogni volta che lo vedo la magia è sempre nuova, e le emozioni prendono sempre il sopravvento.
Non è solo un semplice film di fantascienza, c'è del profondo nella storia, e non credete a certi critici che dicono che il film è incomprensibile, balle!!


Questo film è un cult, c'è poco da fare, anche se non ha avuto successo al botteghino - non che questo sia importante, per lo meno quando si parla di un opera cinematografica - è stato il tempo che lo ha riconosciuto come un opera di culto.
Anche se devo ammettere visto nel 2017 risulta un po' datato, ma questo ha poca importanza, perchè con gli anni ha raccolto un folto gruppo di fans, sia di Lynch, che del romanzo di Frank Herbert da cui è tratto.
Fatto curioso, ha avuto più successo in home video che al cinema ci credete?
E per anni è stato poco conosciuto dalla massa, se non al ristretto numero di fans di Lynch, che piano piano crescevano quando uscivano i suoi film.
Per me è un oggettino da collezionare, comprai la videocassetta originale, e ora per me quella vhs è una reliquia e, come per tutte le opere di Lynch, l'ho visto tantissime volte, e ogni volta che finiva, non mi perdevo mai Take my Hand, il tema finale del film che mi piace un sacco.
E che ci crediate o no, non me lo sono perso neanche oggi che l'ho rivisto per recensirlo alla fabbrica, se trovo il filmato ve lo posto così vi deliziate pure voi.
Ad essere onesti però se vogliamo fare una critica seria, il film non è un capolavoro, e devo dire che alcune parti sono piuttosto appesantite da alcune scene visionarie messe da Lynch, che rendono la visione assai complessa e criptica per un pubblico che non è abituato a certo tipo di cinema.
In poche parole, è un film complicato, statene alla larga perchè potrebbe non piacervi, e, senza alcun dubbio si tratta di un film in cui Lynch non ha avuto il controllo che ha reso altre pellicole celebri in tutto il mondo.
Prima e unica volta che non ha avuto il fatidico e per lui importantissimo Director's Cut, cosa che poi ha richiesto in altre pellicole da lui girate.
Un film minore, ma si deve riconoscere il suo status di cult movie, questo senza ombra di dubbio.
Per me Dune ha preso un pezzo del mio cuore, e un passo nel mio cammino di cinefila ancora in erba che piano piano conosceva quel geniaccio di Lynch, che pellicola dopo pellicola l'ha conquistata.
Vi ho detto praticamente tutto, l'unica cosa che posso fare, sempre che abbiate coraggio, e volete conoscere una delle prime pellicole di Lynch, di tuffarvici immergendovi nella storia, non ne rimarrete delusi.
Io come film lo adoro ancora oggi.
E quindi non gli do un voto basso, ma un voto adatto a un cult: Voto: 7




 





Commenti

  1. Lynch ne ha passate di ogni sul set di questo film, De Laurentiis gli ha fatto vedere i sorci verdi, ma il film è venuto fuori un cult lo stesso. Visto che ti piace tanto, ti consiglio il documentario “Jodorowsky's Dune” che racconta il lavoro di pre-produzione del film di Alejandro Jodorowsky prima che saltasse tutto e la regia passasse a Lynch, se non lo hai già visto sono sicuro che ti piacerà ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. visto visto e mi è piaciuto, Dune comunque occupa un posto speciale nel mio cuore ^_^

      Elimina
  2. Nonostante me ne abbiano detto di cotte e di crude... Devo dirti che devo ancora recuperarlo :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che aspetti a farlo? xD Io lo adorato sin dalla prima volta che l'ho visto ^_^

      Elimina
  3. " che per molti questo film è merda e fa cagare"

    Addirittura!?! Le boiate al cinema sono altre per me. Onestamente l' unica cosa un pò datata a mio avviso è la scena di qualche volo. Per il resto sono più datati film usciti tipo 10 anni fa causa una certa CGI!
    Ha il suo fascino, però con l' attacco degli Harkonnen ha un' accelerazione repentina oltre a sacrificare qualche personaggio tipo Duncan. I personaggi sono ben caratterizzati anche se il barone è un pò buzzurro. Si, nel libro è borioso, ma si vede la sua nobiltà a livello di titolo. Purtroppo l' unico kolossal americano che ha azzeccato in toto De Laurentiis è stato "Conan il barbaro". Questo poteva essere il secondo, ma purtroppo... certe, è gradevole ed ha i suoi tocchi.

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Tutti i Soldi del Mondo

Sinceramente,
La volete sapere una cosa? L'unico motivo per cui ho dato una chance a questo film, sono le indagini di Scotland Yard su Kevin Spacey.
Perché avevo deciso di chiudere con Ridley Scott e il suo cinema, non guardare Tutti i soldi del mondo, e scrivere un bel VAFFANCULO gigante perché secondo il mio parere, l'esclusione di Kevin Spacey, è stata ingiusta, in quanto fino a gennaio ho letto che le accuse dei suoi accusatori le hanno fatte o sui social network, o sui media.
Fermo restando che, le indagini della polizia non escludono il fatto che Spacey potrebbe e sottolineo potrebbe essere innocente dalle accuse di molestie sessuali, ma potrebbe rivelarsi anche colpevole, e allora?
Allora io penso che se un regista come Polanski, che nonostante si sia scopato una tredicenne lavora ancora, perché non dovrebbe farlo Spacey?
Bene concentriamoci sul film.
Tutti i Soldi Del Mondo, nonostante gli sforzi che ha fatto Ridley Scott, per salvare il film dallo scandalo, si rivela …

Netflix Week - Bright

Fino a qualche anno fa, ho sempre sostenuto che Will Smith fosse un bravo attore, mi stava simpatico e aumentava il mio buonumore, e per chi negli anni novanta ha visto anche i due Man in Black sa certamente di cosa sto parlando.
Col tempo invece l'ho perso di vista, avendo fatto percorsi diversi non credo di averlo seguito maggiormente negli ultimi anni, l'ultima volta che ho visto un suo film è stato in occasione della penultima pellicola di Shiamalan, da me criticatissima, e ho messo un po' da parte questo attore.

Le Avventure del Barone di Munchausen

E' il film più pazzo di Terry Gilliam, l'unico che ancora non avevo visto...
Risultato? Un viaggio nell'avventura e nella fantasia più incredibili, ma, è dico ma, è un film imperfetto, usato come esempio di come può andare storto, quando subentra la produzione nel maneggiamento di un opera cinematografica, se il regista non riesce a concludere un film.
Resta comunque l'opera imperfetta di un genio, che senza dubbio vale la pena di guardare.