Passa ai contenuti principali

Dune

                                                      Riguarda & Recensisci

Ultimo appuntamento con David Lynch e il suo cinema, oggi abbiamo uno dei miei cult di quelli ultrafighissimi, anzi stra-fighissimi.
Nella pagina di David Lynch, vi ho detto che per anni Dune è stato il mio film di David Lynch preferito, ora l'ho un po' ridimensionato, conoscendo la sua filmografia intera e avendola vista e rivista così tante volte che ho perso il conto, Dune, ha sempre avuto uno spazio speciale nel mio cuore.
Lo so che per molti questo film è merda e fa cagare, ma non per me, per me è stato  uno dei migliori film di fantascienza mai realizzati, prima che vedessi ovviamente 2001 Odissea Nello Spazio del grandissimo Kubrick.

Resta comunque un cult, e uno dei primi film di Lynch che ho visto, e non ve la prendete a male, ci sono affezionata.
Ogni volta che lo vedo la magia è sempre nuova, e le emozioni prendono sempre il sopravvento.
Non è solo un semplice film di fantascienza, c'è del profondo nella storia, e non credete a certi critici che dicono che il film è incomprensibile, balle!!


Questo film è un cult, c'è poco da fare, anche se non ha avuto successo al botteghino - non che questo sia importante, per lo meno quando si parla di un opera cinematografica - è stato il tempo che lo ha riconosciuto come un opera di culto.
Anche se devo ammettere visto nel 2017 risulta un po' datato, ma questo ha poca importanza, perchè con gli anni ha raccolto un folto gruppo di fans, sia di Lynch, che del romanzo di Frank Herbert da cui è tratto.
Fatto curioso, ha avuto più successo in home video che al cinema ci credete?
E per anni è stato poco conosciuto dalla massa, se non al ristretto numero di fans di Lynch, che piano piano crescevano quando uscivano i suoi film.
Per me è un oggettino da collezionare, comprai la videocassetta originale, e ora per me quella vhs è una reliquia e, come per tutte le opere di Lynch, l'ho visto tantissime volte, e ogni volta che finiva, non mi perdevo mai Take my Hand, il tema finale del film che mi piace un sacco.
E che ci crediate o no, non me lo sono perso neanche oggi che l'ho rivisto per recensirlo alla fabbrica, se trovo il filmato ve lo posto così vi deliziate pure voi.
Ad essere onesti però se vogliamo fare una critica seria, il film non è un capolavoro, e devo dire che alcune parti sono piuttosto appesantite da alcune scene visionarie messe da Lynch, che rendono la visione assai complessa e criptica per un pubblico che non è abituato a certo tipo di cinema.
In poche parole, è un film complicato, statene alla larga perchè potrebbe non piacervi, e, senza alcun dubbio si tratta di un film in cui Lynch non ha avuto il controllo che ha reso altre pellicole celebri in tutto il mondo.
Prima e unica volta che non ha avuto il fatidico e per lui importantissimo Director's Cut, cosa che poi ha richiesto in altre pellicole da lui girate.
Un film minore, ma si deve riconoscere il suo status di cult movie, questo senza ombra di dubbio.
Per me Dune ha preso un pezzo del mio cuore, e un passo nel mio cammino di cinefila ancora in erba che piano piano conosceva quel geniaccio di Lynch, che pellicola dopo pellicola l'ha conquistata.
Vi ho detto praticamente tutto, l'unica cosa che posso fare, sempre che abbiate coraggio, e volete conoscere una delle prime pellicole di Lynch, di tuffarvici immergendovi nella storia, non ne rimarrete delusi.
Io come film lo adoro ancora oggi.
E quindi non gli do un voto basso, ma un voto adatto a un cult: Voto: 7




 





Commenti

  1. Lynch ne ha passate di ogni sul set di questo film, De Laurentiis gli ha fatto vedere i sorci verdi, ma il film è venuto fuori un cult lo stesso. Visto che ti piace tanto, ti consiglio il documentario “Jodorowsky's Dune” che racconta il lavoro di pre-produzione del film di Alejandro Jodorowsky prima che saltasse tutto e la regia passasse a Lynch, se non lo hai già visto sono sicuro che ti piacerà ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. visto visto e mi è piaciuto, Dune comunque occupa un posto speciale nel mio cuore ^_^

      Elimina
  2. Nonostante me ne abbiano detto di cotte e di crude... Devo dirti che devo ancora recuperarlo :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che aspetti a farlo? xD Io lo adorato sin dalla prima volta che l'ho visto ^_^

      Elimina

Posta un commento

Ciao, ho tolto la moderazione ai commenti, di pure la tua, ma con garbo ed educazione se non vuoi che lo cancello xD

Post popolari in questo blog

Boomstick Awards 2017

E adesso tocca a me premiare col boomstick, innanzitutto ringrazio il sempre affezionatissimo Pietro Saba World che mi premia sempre, in ogni occasione, compreso questo boomstick awards, e anche il mitico Cassidy del magnifico blog La Bara Volante che anche lui mi ha regalato questo boomstick quest'anno, e sono a quota 5 dal 2014 ad ora.
Ecco le regole del boomstick ;)

1- I premiati sono 7, né uno di più, né uno di meno, non sono previste menzioni d'onore.
2- I post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi, a mo di consolazione.
3 - I premi vanno motivati. Non occorre una tesi di laurea. E' sufficiente addurre un pretesto, o più di uno, se ne avete.
4 - E' vietato riscrivere le regole. Dovete limitarvi a copiarle, così come io le ho concepite.
Per chi non rispetta le regole c'è il temuto (ma anche tentatore) bitch please award quindi occhio!


Oooh una volta terminata la presentazi…

I Compari

Ho il piacere di cominciare una speciale rassegna dedicata al regista Robert Altman di cui la settimana scorsa ho iniziato a vedere diversi film, e, per cominciare, questa sarà una settimana tutta dedicata a lui; dalla prossima settimana l'appuntamento sarà ogni weekend.
Come primo film ho scelto di recensire I Compari con Warren Beatty e Julie Christie.

Ciclo Horror Stories - Johnny Frank Garret's Last World

Non vi preoccupate, sono sempre qui, e il ciclo horror stories, non è ancora andato in vacanza, l'ultimo appuntamento è per giorno 19, per ora la rubrica va avanti.
Questo Johnny Frank Garrett's Last Word si presenta subito con il chiaro intento di dare allo spettatore un horror con le persecuzioni dello spirito di un condannato a morte...e ci riesce almeno fino a un certo punto.

Cineclassics - Tutti Insieme Appassionatamente

Non vi preoccupate, ci sono ancora oggi, e per l'occasione recensisco uno dei classici che per un motivo e un altro ho recuperato quest'anno: si tratta del bellissimo film Tutti insieme appassionatamente.

Arma Letale 4

Eh si, dopo tre capitoli strepitosi, eccocci arrivati alla quarta e ultima - finora - puntata della saga Arma Letale.
Quarto episodio che, purtroppo non ha lasciato nulla di particolarmente memorabile, anche se devo dire che pur con tutti i suoi difetti mi è piaciucchiato.
E qui i nostri stanno per diventare rispettivamente Martin papà e Roger nonno, e si portano appresso il fido Leo Getz, - mitico Joe Pesci, che come spalla dei protagonisti fa scappare sempre qualche bella risata - e addirittura il genero di Roger, quasi marito della figlia che sta a sua volta per diventare papà anche lui.