Horror Stories Summer Edition - La Llorona - Le Lacrime del Male

Altro film legato a un'altra leggenda, stavolta messicana, di una donna che ha ucciso i suoi figli nel fiume e ora cerca altri bambini per ucciderli e riavere indietro i suoi figli...è andata bene la visione? Stay tuned!!

Questo è il classico horror recente da guilty pleasure, non male per una o due visioni, ma non possiamo certo definirlo un capolavoro.
Un film costruito come spin/off della serie the conjuring, che è ormai diventato una specie di franchise, ovvero prodotto fatto per incassare, film di cassetta per passare tempo senza avere la pretesa di essere un capolavoro.
Mi sta bene ogni tanto ci vuole staccare la spina, ma da horrorofila, vorrei trovarmi davanti a un film capace di restarmi dentro, invece ogni tanto bisogna accontentarsi.
Nulla di male, però certamente è un po' poco per fare un film, che sarà anche qualcosa che si deve vendere, ma al prodotto devi dare forma e sostanza, e anche un pizzico di qualcosa di fondamentale, e nel cinema dovrebbe esserci ovviamente...l'arte.
Tutto qui?
Sembrerebbe di si, e questo mese esce persino Annabelle 3 e sinceramente non so se lo vedrò.
Il film racconta inoltre la storia di una giornalista che si trova davanti a una donna toccata dalla maledizione della llorona, però la llorona ha deciso di attaccare lei, mandata dalla donna a cui hanno tolto i figli, ad aiutarla ci sarà un uomo spretato, che saprà rimandare la llorona nel posto che le appartiene.





Commenti

  1. A me proprio non attirano, questi horror così.
    Mi sanno di copie di copie di copie... :o

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti, vanno bene solo per passare tempo :)

      Elimina

Posta un commento

Moderazione rimessa, NO SPAM

Post più popolari