John Wick 3 Parabellum

E stavolta Keanu Reeves me l'ha fatta sotto il naso - in senso buono ovviamente - ieri ho visto John Wick 3 e che ci crediate o no, mi è piaciuto.

Dopo la delusione della seconda puntata, ho finalmente visto un film incentrato non solo sulle scazzottate, ma anche su una storia di fondo da fare da contorno, e menomale direi.
Certo che Keanu Reeves quando comincia a menare le mani non lo ferma mica nessuno, si comincia dall'inizio, per poi finire con un cliffangher che suggerisce un capitolo numero 4, speriamo che almeno sia un tantino migliore anche di questo film.
Sottolineo, John Wick 3 è un buon film, e sicuramente con meno scazzottate, sarebbe stato un ottimo film, ma senza di queste che John Wick è?
Nel bel mezzo, la storia di un patto di sangue e di una scomunica, che deve fare terminare, ma tutti i killer del mondo gli danno la caccia per prendere la taglia sulla sua testa...allora non può fare altro che raggiungere le persone con cui ha cominciato la sua carriera di assassino per rimettere le cose a posto.
Un film adrenalinico, veramente senza fiato, con scene d'azione al cardiopalma, travolgenti, stavolta si è voluto fare un buon lavoro e si vede.
Keanu Reeves è supercool, lui è uno che certi film li sa fare, sin dai tempi di Matrix, guarda caso, ritrova anche Lawrence Fishburn in questo film, il suo personaggio è molto importante per il cliffhanger finale ve lo assicuro, però tranquilli, non c'è nessun legame con Matrix.
All'inizio della visione ho pensato, oh no, ecco un altra cavolata come il secondo capitolo, invece no, caxxo, ci sono tantissime scazzottate, però questa volta hanno dato una forma alla storia, e menomale direi.
Mi è piaciuto e lo consiglio.


Commenti

Post più popolari