Io da bambina e il cinema...quando tutto ebbe inizio.

Da bambina non potevo affatto definirmi cinefila, non sapevo cos'era la cinefilia, l'ho scoperto un po' più grandetta, conoscendo un regista di nome David Lynch, ma andiamo a ritroso nel tempo, a quando dai tre ai cinque anni, conobbi e mi innamorai letteralmente di un attore, capace di farmi divertire e di sorprendermi perché era sia bravo a recitare che soprattutto a ballare, e da piccola ADORAVO ballare, quell'attore è John Travolta, che praticamente ha segnato la mia vita, sin da quando ero bambina, ad ora che ho 45 anni.
Vi sorprende?
Niente affatto ve lo assicuro, fino ad ora, non ho mai perso un suo film, alcuni devo vederli, altri li ho già visti, Senti chi Parla addirittura visto a ripetizione nel videoregistratore di casa mia, che ha svolto un ruolo di fondamentale importanza, ma andiamo ai primi film con cui John Travolta è entrato nella mia vita: Grease, autentico cult movie, che ho acquistato in bluray, e che ho visto infinite volte, cantando anche le canzoni da piccola davanti alla tv, e non c'era soltanto Grease, poteva mancare La Febbre del Sabato Sera? Assolutamente NO, poi sono arrivati tutti gli altri, da Staying Alive a Pulp Fiction quando il cinema è diventato parte della mia vita.
Mi accorgo solo adesso che non ho visto tutti i suoi film, e certo essendo bambina non potevo certo guardare tutto, ma visto che c'è sempre tempo per recuperare si recupera.
Però fino ad oggi, ne ho recuperati film, da Due Come Noi, Perfect, Urban Cowboy, Blow Out - grandissimo film di De Palma - Carrie, lo sguardo di Satana, fino ai più recenti, insomma non passa anno in cui non spunta nel mio lettore qualche film con John Travolta, e come potrebbe? Ci sono praticamente cresciuta con John Travolta, è un attore che mi ha accompagnata nella vita, sin da quando ero nella culla si può dire, e non smette mai di piacermi.
Devo dire che è un attore bravissimo, capace di destreggiarsi in vari ruoli - io adoro quando balla - soprattutto da giovane aveva un fisico asciutto e scattante, gran figo...si, lo ammetto ero innamorata di lui da bambina, e mi ha fatto piacere quando Tarantino con Pulp Fiction ha rinfrescato la sua carriera, rendendolo un attore ancora appetibile e richiestissimo.
Dopo la morte di suo figlio Jett mi è sembrato un po' giù di tono, soprattutto dopo la visione di Pelham ostaggi in metropolitana.
I film che preferisco? Li trovati elencati di sopra, aggiungeteci anche Face/Off e Get Shorty, mi piacerebbe vederlo recitare con Robert De Niro, un film con un mostro sacro come lui, sarebbe favoloso, ah, anche De Niro è uno dei miei attori preferiti.
La settimana dedicata a John Travolta è arrivata senza che la organizzassi, infatti avevo pensato di fare una settimana dedicata alla rubrica CineClassics, forse la farò, devo solo decidere quando.
John Travolta per questa settimana ha voluto la mia attenzione, ci sarà sicuramente un perché.












Commenti

  1. Io spero sempre che Tarantino possa ridargli nuovo lustro, facendolo partecipare a un nuovo film...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo spero anch'io, mi piacerebbe vederlo lavorare di nuovo con Tarantino :)

      Elimina
  2. Ma è normale, anch'io mi ritengo cinefilo da pochi anni, anche se c'è parecchia roba ancora da vedere per esserlo al 100% ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si, io lo sono da 25 anni, e ho ancora tantissimi film da vedere :)

      Elimina

Posta un commento

Messaggi liberi, NO SPAM Ok?

Post più popolari