Horror Stories Summer Edition - La Bambola Assassina

Considerata l'uscita del reboot, ho pensato bene di recuperare il primo film su chucky.
Dentro Chucky, però si nasconde l'anima di un serial killer, disposto ancora ad uccidere, mi ricordo che quando uscì al cinema mi fece parecchio impressione - bè allora non guardavo gli horror - rivederlo invece mi ha persino divertita.



La visione di questo film d'estate mi sembra più che ottima, si perché a differenza di tanti altri film, questa bambola qui, è davvero assatanata, la cosa sorprendente è che certe scene solo esilaranti, e per un horror è anche una marcia in più perché significa che diverte parecchio.
Solo il bambino è a conoscenza del segreto di chucky, che vuole usare per trasmettergli lo spirito del serial killer, però, alla realizzazione del suo piano c'è soltanto un ostacolo: la madre del bambino, che lui farà di tutto per uccidere.
Parecchie persone faranno una brutta fine per colpa della bambola, e lo stesso bambino dovrà combattere contro il suo stesso giocattolo, che non accenna a mollare la presa.
Il finale è davvero disturbante, con chucky tutto bruciato, che sembra un mostro pronto a sbranare qualsiasi persona si metta sulla sua strada...riuscirà il piccolo a combattere questa bambola assassina?
Certo è un film degli anni ottanta, però non mi stupisco che sia fatto talmente bene, con degli ottimi effetti speciali per l'epoca e soprattutto una trama che si regge in piedi da sola.
Primo film di una lunghissima serie - tutt'ora attiva - che vede la bambola chucky protagonista di efferati delitti.
Uno slasher in salsa pop, che allo stesso tempo diverte e disturba, un piccolo cult dell'horror che merita certamente una visione.
Da non perdere.





Commenti

  1. Esatto uno slasher pop, che parte da un’idea stupidissima, quasi da barzelletta (l’anima di un serial killer dentro un giocattolo per bambini) per tirare fuori un film dal ritmo bello tirato, con un finale alla “Terminator in salopette” davvero efficace, niente io a questo bastardello con i capelli rossi voglio proprio bene ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, è uno di quei film che ti impauriscono e divertono allo stesso modo ^_^

      Elimina

Posta un commento

Messaggi liberi, NO SPAM Ok?

Post più popolari